Hashtag #terremoto e #Amatrice, il dominio dei social

Facebook, le foto del profilo protette dal diritto d'autore

#terremoto, #amatrice e #terremotoamatrice gli hashtag più utilizzati su Facebook e Twitter

#terremoto e #amatrice gli hashtag più usati sui social per il sisma che ha sconvolto le province di Rieti e Ascoli Piceno. Come ormai accade da tempo, Facebook (e soprattutto Twitter) anticipano i mezzi d’informazioni garantendo copertura praticamente totale all’evento con le testate giornalistiche e le dirette tv ormai costrette ad arrancare.

Anche le principali pagine web sfruttano ormai hashtag e social. La Croce Rossa Italiana, per esempio, proprio attraverso Twitter e Facebook ha diffuso una serie di notizie utili al coordinamento degli aiuti o, semplicemente, per affrontare al meglio l’emergenza. L’INGV utilizza, ormai da tempo, i social per aggiornare in tempo reale la lista degli eventi sismici.

Come troppo spesso accade, però, i social diventano anche lo strumento per ampliare a dismisura gli effetti dell’idiozia: e così l’hashtag #terremoto è diventato anche il mezzo per diffondere malsane idee sull’ipotetico collegamento tra punizioni divine e sisma o, piuttosto, per acchiappare qualche like scatenando le ire degli internauti (IlFattoQuotidiano.it ce ne offre qualche spunto).