Highlights Inter-Roma 1-0: Video Gol e Sintesi (Serie A 2015-16)

Inter-Roma si affrontano a San Siro nel match clou dell’undicesima giornata di serie A. La Roma manda in campo la formazione migliore in questo momento lasciando a riposo solo De Rossi, in vista del match di Champions di settimana prossima. Nell’Inter a sorpresa manca Icardi, punito da Mancini per le parole del post match di Bologna. Al suo posto Ljajic dal primo minuto in coppia con Jovetic.

L’avvio di gara vede la Roma più propositiva con la prima occasione che arriva al 13′ con un colpo di testa di Dzeko su cross di Digne e sventato dal tuffo di Handanovic. Al 15′ arriva anche la prima occasione per l’Inter propiziata da Brozovic sulla destra e sventata da una smanacciata. Al 23′ Roma vicinissima al gol con un destro di Maicon, respinto da Handanovic e poi con chiusura miracolosa di D’Ambrosio su Dzeko. Al 28′ ancora Roma pericolosa con il destro di Salah defilato che finisce sull’esterno della rete a cui risponde Jovetic con un tiro dai venti metri che non si abbassa e termina alto. Al 31′ una buona Inter trova il gol del 1-0 con un destro preciso di Medel dai 25 metri. 1-0 e Roma che ora dovrà inseguire. Al 41′ i nerazzurri sfiorano anche il raddoppio con un esterno di Brozovic dai venti metri che supera di poco la traversa con Sczeszny battuto. La Roma sembra anche nervosa ed al 45′ Guarin con un sinistro dal limite che fa tremare il portiere polacco della Roma. A fine primo tempo Inter-Roma 1-0.

Nella ripresa la Roma inizia spingendo ed al 51′ Handanovic è chiamato a respingere un colpo di testa di Dzeko da pochi passi sugli sviluppi di un corner. La Roma al 60′ sfiora ancora il pari con Salah che tre volte ribatte davanti ad Handanovic, ma il portiere sloveno rimane in piedi e alla fine blocca dopo 4 interventi in pochi secondi. Al 73′ Pjanic ingenuamente tocca la palla con la mano e già ammonito, si fa cacciare per doppio giallo. Roma in svantaggio e sotto di un gol. Al 77′ Inter vicina al raddoppio con Brozovic che in mezza girata volante spara verso la porta ma trova il volo del portiere polacco della Roma.

Finisce 1-0 in un match combattutissimo e sempre molto tirato. L’Inter vince e vola in vetta alla classifica scavalcando la Roma. Mancini può esultare; dopo tante critiche finalmente una vittoria sofferta ma tosta e cinica. La Roma ha sprecato troppo, ma non è sembrata molto lucida come in altre occasioni.

GLI HIGHLIGHTS

Leggi anche:

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo