Highlights Legia Varsavia-Napoli 0-2: Video Gol e Sintesi (Europa League 2015-2016)

Ascolti Tv Ieri 14 Maggio: Dati Dnipro-Napoli

Il Napoli di Sarri in Polonia, vuole conferme dopo i buoni responsi avuti dal campionato e in particolare dal match vittorioso contro la Juventus. Il Legia Varsavia non sembra far paura, ma in campo europeo spesso le sorprese avvengono con molta frequenza e facilità . Sarri pensa al Milan e manda in campo diverse seconde linee, convinto comunque di poter fare un buon risultato.

Nella prima frazione il Napoli assume da subito il pallino del gioco e prova a sfondare ripetutamente e già al minuto 8 va vicina al vantaggio con un bel triangolo iniziato da Mertens, che si avvale della collaborazione di Gabbiadini e calcia verso la porta ma in maniera troppo debole per far male al portiere polacco. Il Legia non ci sta ed al 25′ Trickovski si porta in area e cerca il varco giusto ma Gabriel è attento sulla sua conclusione e para senza problemi. Al 28′ il Napoli si riaffaccia in avanti e dopo una combinazione tra Mertens e Callejon, porta al tiro David Lopez che supera il portiere del Legia ma trova sulla linea il salvataggio miracoloso di Padzan. Il primo tempo, non molto spettacolare si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa il Napoli torna a spingere forte sull’acceleratore ed al 52′ trova il gol del vantaggio con un colpo di testa di Mertens che insacca in maniera implacabile un cross preciso di Callejon. La gara ora si sblocca anche dal punto di vista emozionale e il Legia avanza pericolosamente con Prijovic che arriva a colpire di testa il corner calciato verso l’area piccola ma il suo tentativo si schianta sulla traversa, con Gabriel fuori causa. Al 67′ il Napoli si scuote e dopo lo spavento, sfiora il raddoppio ancora con Mertens, che sugli sviluppi di un calcio piazzato aggancia il pallone nell’area piccola e lascia partire una botta centrale e bassa ma Kuciak para miracolosamente. Al 74′ Allan manca una clamorosa occasione a tu per tu, contro Kuciak nell’area piccola. Allan tenta di infilarlo alla destra, ma una grande parata del portiere gli nega il gol. Il Napoli al 84′ chiude il match con un tiro preciso dal limite di Higuain che si insacca sotto al sette lasciando impotente il portiere polacco. 0-2 e palla al centro.

Il Napoli vince anche in Polonia e mantiene la testa del girone a punteggio pieno dopo 2 giornate con 6 punti e ben 7 gol all’attivo e zero subiti. Per Sarri, Higuain e tutta Napoli, solo sorrisi e grandi prospettive per il futuro.

GLI HIGHLIGHTS DI LEGIA VARSAVIA-NAPOLI

TUTTE LE NOTIZIE SU
LEGIA VARSAVIA-NAPOLI

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo