Highlights Motogp Catalogna 2016 (Video)

Modifica circuito Gp Spagna (Catalogna) dopo morte Luis Salom

Si è conclusa la gara di Catalogna per la MotoGP. Tutti gli highlights (Video in basso).

Abbiamo appena assistito alla gara della MotoGp, corsa sul circuito di Barcellona, in Catalogna. Sul circuito modificato dopo la morte dello spagnolo Luis Salom durante la seconda sessione di prove libere della Moto2 a trionfare è stato Valentino Rossi dopo una spettacolare lotta durante gli ultimi giri con Marc Marquez. Fuori Jorge Lorenzo. 

Il campione di Tavullia ha tirato fuori, come spesso accade in questi casi, tutto il suo talento ed è riuscito a rimontare posizione dopo posizione, con tanta pazienza, arrivando a superare Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Il campione del mondo spagnolo è stato molto sfortunato, prima per i problemi della sua M1, che lo hanno portato gradualmente a perdere posizioni, e poi per il tamponamento di Andrea Iannone. Quest’ultimo commette un errore davvero grossolano in staccata poco prima di metà gara e finisce addosso a Lorenzo, ponendo fine alla gara di entrambi.

Penultimo giro al cardiopalma: quando Marquez sembrava in grado di portarsi davanti ecco che Rossi risponde staccata dopo staccata e riesce ad accumulare circa un secondo di vantaggio all’inizio dell’ultimo. La vittoria è di quelle che non si dimenticano!

3° posto per Pedrosa davanti a Vinales, P.Espargaro, Crutchlow, Dovizioso, Bautista, Petrucci e Barbera. Grande gara dello spagnolo della Suzuki, che per un tratto di gara è riuscito anche a mantenere il ritmo dei primi. Difficoltà, invece, ancora per Dovizioso, che chiude davanti all’ottima Aprilia di Bautista.

Ecco il video degli highlights della gara:

LEGGI ANCHE:

Risultati gara MotoGp Catalogna 2016: Valentino Rossi primo

Duello Rossi-Marquez Gp Catalogna 2016 (Video)

 

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...