Highlights Napoli-Lazio 5-0: Video Gol e Sintesi (Serie A 2015-2016)

Ascolti Tv Ieri 14 Maggio: Dati Dnipro-Napoli

Napoli show nel posticipo serale della quarta giornata di Serie A 2015-2016. La squadra partenopea dopo la cinquina rifilata in settimana al Bruges, stende la Lazio, mai in partita, con ritmi altissimi e una qualità finalmente ritrovata. Il 5-0 finale mette sugli scudi Higuain, autore di una deliziosa doppietta e un grande Insigne in versione assist-man, ma anche goleador. Il Napoli da brutto anatroccolo delle prime tre giornate diventa improvvisamente cigno e in due gare tra Europa League e Lazio segna ben 10 gol e non ne subisce nemmeno uno.

Più Napoli che Lazio nei primi minuti, ma biancocelesti vicinissimi al gol con Keita, che al 6′ alza di poco alto sulla traversa un suggerimento di Basta. Il Napoli sblocca il match al 13′ con un gran destro del Pipita Higuain da fuori area e  al 35′ trova anche il gol del raddoppio con il brasiliano Allan che sfrutta al meglio un inserimento dalle retrovie e centralmente, dal limite dell’area, trasforma in rete un grande assist di Insigne. Dopo il 2-0 il Napoli gestisce con grande tranquillità il possesso palla e non rischia nulla in fase difensiva, andando al riposo con 2 gol di vantaggio. Lazio davvero troppo arrendevole e molto vulnerabile in difesa.

Nella ripresa il Napoli parte subito forte, come se non fosse già in vantaggio di due gol e al 48′ diventa 3-0 grazie al tap-in vincente di Insigne che tutto solo segna a porta vuota dopo una grande azione personale di Higuain che vede respingersi il tiro da Marchetti. La Lazio è in bambola completa e al 59′ Higuain sfrutta l’ennesimo svarione difensivo e solo davanti a Marchetti con un diagonale perfetto sigla il 4-0 e la doppietta personale che affossa definitivamente la banda Pioli. Il Napoli non appagato dalla serata fin qui perfetta sfiora anche il quinto col con un gran destro di Insigne che viene disinnescato da un bel tuffo di Marchetti; ma è solo il preludio al 5-0, che arriva al 79′ grazie ad un taglio verticale di Gabbiadini che supera Marchetti con un tocco morbido, dopo un assist al bacio di Allan. Nel finale la Lazio prova almeno con l’orgoglio a rendere meno pesante il passivo, ma non è nemmeno fortunata e al 90′ coglie la traversa con un colpo di testa di Milinkovic-Savic. Finisce con un 5-0 roboante che rilancia le ambizioni del Napoli in chiave europea e di contro affossa la Lazio più che mai.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo