Immigrazione clandestina, Mogherini: “Distruggere i barconi”

Immigrazione clandestina, Mogherini: “Distruggere i barconi”

Come risolvere l’emergenza legata all’immigrazione clandestina? Per l’Alto Rappresentante dell’Unione Europea Federica Mogherini la soluzione è semplice: “Distruggere i ba5rconi che trasportano i migranti”. Lo ha detto nel corso della riunione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu quando è stata chiamata ad illustrare la proposta europea per un piano di emergenza sull’immigrazione in Europa. “Bisogna distruggere il modello di business dei trafficanti di immigrati ed essere sicuri che i barconi non vengano più usati”, ha fatto sapere la Mogherini.

Lo stesso Alto Rappresentante dell’Ue ha poi aggiunto: “Il problema dei migranti nel Mediterraneo non è solo un problema umanitario ma un problema di sicurezza. E noi siamo qui per agire e per agire subito, per noi è un dovere morale”. Quindi la conclusione con l’Unione Europea che “…è pronta ad agire ma non possiamo agire da soli, abbiamo bisogno di partnership, deve essere uno sforzo comune e globale. Dobbiamo lavorare in partnership con la Libia”.

Leggi anche:

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l’ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.