Incidente Jason Anderson Motocross delle Nazioni 2016: le condizioni

Incidente Jason Anderson Motocross delle Nazioni 2016: le condizioni

Brutto incidente per Jason Anderson durante le gare del Motocross delle Nazioni 2016. Ecco gli ultimissimi aggiornamenti sulle sue condizioni fisiche.

Jason Anderson è stato protagonista di una brutta caduta durante il Motocross delle Nazioni 2016. Il pilota, già caduto e infortunato alla mano durante le qualifiche, sembra aver riportato ulteriori danni. Attimi di paura, ma il pilota, stando alle ultimissime notizie, è cosciente ed avrebbe anche parlato con il suo agente. Sospiro di sollievo quindi per tutti i piloti e gli spettatori di Maggiora, accorsi in decine di migliaia.

Jason Anderson, durante i festeggiamenti, è stato clamorosamente preso in pieno da un altro concorrente. Trauma cranico, comunque non grave, che però l’ha costretto alla corsa in ospedale.

Questi i risultati di oggi

Arrivo gara MXGP+MX: 1. Febvre (Fra); 2 Cairoli (Ita); 3. Strijbos (Bel); 4. Webb (Usa); 5. Van Horeebek (Bel); 6. Coldenhoff (Ola); 7. Waters (Aus); 8. Benoit (Can); 9. Martin (Usa); 10. Cooper (NZ); 16. Bernardini (Ita).

Arrivo gara MX2+Open: Anderson (Usa); 2. Herlings (Ola); 3. Paulin (Fra); 4. Tonus (Svi); 5. Ferris (Aus); 6. Simpson (GB); 7. Van Horebeek (Bel); 8. Seewer (Svi); 9. Martin (Usa); 10. Paturel (Usa); 12. Cervellin (Ita); 15. Bernardini (Ita).

Arrivo gara MXGP+Open: 1. Herling (Ola); 2. Cairoli (Ita); 3. Strijbos (Bel); 4. Febvre (Fra); 5. Searle (GB); 6. Bobryshev (Rus); 7. Coldenhoff (Ola); 8. Tonus (Svi); 9. Butron (Spa); 10. Webb (Usa); 13. Cervellin (Ita)

Classifica finale: 1. Francia punti 29; 2. Olanda 30; 3. Usa 33; 4. Belgio 36; 5. Italia 44; 6. Svizzera 44.

LEGGI ANCHE: