Incidente Redding MotoGp Argentina Gomma Scoppiata (Video)

Incidente Redding MotoGp Argentina Gomma Scoppiata (Video)

Attimi di paura durante le FP4 della MotoGP sul circuito di Termas de Rio Hondo in Argentina. Il pilota del Team Pramac Scott Redding è stato protagonista di un pauroso incidente, causato dall’esplosione della gomma posteriore. In questo articolo potrete trovare anche il video del pauroso incidente, che ha portato all’esposizione della bandiera rossa.

Ancora ignote le cause dell’esplosione, dati i pochi giri effettuati dal pilota britannico con la copertura Michelin. Il problema potrebbe essere analogo a quello capitato alcuni mesi fa al francese Loris Baz (anche lui Ducati), la cui gomma posteriore soft è esplosa in pieno rettilineo a quasi 300km/h. Ora, come allora, pilota molto fortunato ed uscito completamente illeso dall’incidente, che poteva avere conseguenze davvero tragiche.

L’incidente stavolta è capitato in curva, con Redding che ha perso improvvisamente il controllo della sua Ducati GP15 in piena piega a circa 200 km/h. L’esplosione è stata talmente forte che ha portato alla distruzione della sella ed al piegamento della marmitta. Eloquenti le dichiarazioni del commentatore Sky, Guido Meda, che ha dichiarato in diretta: “Qualche santo da lassù ha deciso che non era arrivata l’ora per Redding, è un miracolato”.

La sessione sta riprendendo in questo momento dopo un’interruzione dovuta all’esposizione della bandiera rossa. Alcune indiscrezioni dicono che le gomme soft della casa francese potrebbero essere vietate durante le qualifiche, in diretta a partire dalle 19.10. Le ultimissime notizie parlano di una possibile cancellazione degli ultimi 5 minuti in via precauzionale. La Michelin ha infatti interrotto di nuovo l’ultima sessione di prove libere della MotoGP per prevenire ulteriori incidenti.

Ecco il video dell’incidente: