Incidente Torino, tir travolge auto al casello autostradale: morte due persone

Incidente Torino, tir travolge auto al casello autostradale: morte due persone

Dramma al casello di Rondissone, un tir ha travolto un’auto ferma uccidendo due genitori e ferendo due bambini.

L’ennesima tragedia ha macchiato di sangue le strade italiane, questa volta a causarla è stata un uomo slavo apparso in un forte stato confusionale.

Mentre un’auto era ferma al casello di Rondissone (Torino) dell’A4 Torino-Milano, per pagare il pedaggio autostradale, alle spalle ecco arrivare un tir, il quale ha travolto l’auto. In macchina era presente un’intera famiglia; purtroppo i due genitori sono morti sul colpo, mentre i due bambini sono rimasti feriti. Dopo l’incidente i due piccoli sono stati trasportati dal 118 al Regina Margherita di Torino. L’uomo al volante del tir non si è fermato per prestare soccorso, ma ha proseguito la sua corsa in direzione Milano.

Successivamente il camionista del tir, uno slavo in forte stato confusionale, è stato fermato dalla polizia stradale di Novara est nei pressi di Villarboit (Vercelli), dopo aver percorso altri quaranta chilometri.

Leggi anche:

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste. Poeta spesso malinconico. Ama definirsi "Destista"