Italia-Francia 1-3: Risultato Finale

Italia-Francia 1-3: Risultato Finale

Newsly vi ha offerto la diretta testuale con il risultato live e gli aggiornamenti in tempo reale di Italia-Francia. Risultato finale 1-3.

 

RIVIVI LA DIRETTA TESTUALE

93′ – Triplice fischio finale! Finisce 1-3: per i transalpini gol di Martial, Giroud e Kurzawa, nel mezzo la rete di Pellè. Brutto esordio per Ventura ma il risultato, forse, è un po’ bugiardo. Una buona Italia in fase propositiva che controlla il gioco ma non riesce a creare chiare occasioni da gol, soprattutto nel secondo tempo. Male stranamente in difesa, dove forse si è sentita l’assenza di un leader come Bonucci. Una Francia, invece, più passiva, che lascia giocare l’Italia (60% di possesso palla per gli azzurri) e chiude bene tutti gli spazi per poi pungere in contropiede sfruttando gli errori dei nostri. Ora testa a lunedì, nel match contro l’Israele.

91′ – Cambio nella Francia: fuori Kurzawa e dentro l’ex Roma, Digne.

91′ – Ammonizione di Belotti per un fallo su Sissoko. Tanta corsa e agonismo per l’attaccante del Toro.

90′ – Tre minuti di recupero

88′ – Punizione per la Francia: Pogba tenta la conclusione ma Gigio para con sicurezza.

81′ – Terzo gol della Francia! Invenzione in area di Pogba che serve Kurzawa lateralmente. Il terzino tira a sorpresa e spiazza Donnarumma che si stava tuffando per anticipare un eventuale cross.

78′ – Pericolosissima azione della Francia che sfiora il gol! Cross in mezzo ma Donnarumma anticipa Gignac che stava per concludere a porta libera. Grande intervento del giovane portiere!

75′ – Altro esordio azzurro! Fuori Eder e dentro il Gallo Belotti!

70′ – Ci prova l’Italia con Graziano Pellè che, su cross di Candreva, colpisce male di testa.

65′ – Fa il suo ingresso in campo Marco Verratti che va a prendere il posto di Jack Bonaventura.

63′ – Doppio cambio per la Francia: dentro Sissoko e Dembele, fuori Matuidi e Griezmann.

62′ – Bonaventura crossa rasoterra in mezzo all’area ma Pellè arriva con un attimo di ritardo per la battuta a rete.

60′ – Prova Payet da fuori area ma blocca Donnarumma!

58′ – Cambio per l’Italia, esce De Sciglio ed entra Florenzi.

53′ – Brutto errore dell’Italia! De Sciglio si fa anticipare e parte il contropiede francese con Sidibe: scarico su Gignac al limite dell’area, l’attaccante tenta il tiro che finisce fuori alla destra di Gigio.

46′ – Inizia il secondo tempo! Nell’Italia fuori Buffon e dentro Donnarumma all’esordio assoluto in nazionale a soli 17 anni!! Dentro anche Montolivo per De Rossi e Rugani (altro esordiente) per Barzagli. Nella Francia fuori Giroud per Payet e Martial per Gignac.

FINE PRIMO TEMPO – Termina la prima frazione di gioco al San Nicola! Francia cinica che sfrutta le uniche due vere occasioni da gol e chiude il primo tempo in vantaggio. Buona Italia in fase di costruzione che tenta di aprire le maglie francesi con lanci lunghi per cambiare il gioco sugli esterni dove, De Sciglio a sinistra ma soprattutto Candreva a destra, sono spesso liberi di agire. Poco attenta, invece, in fase difensiva: insolito per la nazionale simbolo di una difesa impenetrabile.

45′ – Sfiorano il gol gli azzurri! Cross di Candreva, tiro smorzato di Bonaventura che diventa un assist per Eder ma l’italo brasiliano non riesce a concludere di testa.

37′ – Bellissima azione dell’Italia. Cross in mezzo, Parolo appoggia per De Rossi che, al limite dell’area, finta il tiro per poi allargare su Candreva liberissimo. L’esterno prova la conclusione ma incrocia troppo il tiro. Nulla da fare ma buona Italia in fase offensiva!

32′ – Protesta dell’Italia per un tocco con il braccio nell’area francese dopo il colpo di testa di De Rossi da calcio d’angolo. Il direttore di gara attende per qualche secondo la decisione degli arbitri addetti al Var ma poi fischia la ripresa del gioco.

27′ – Ancora gol della Francia! Calcio d’angolo di Griezmann respinto dagli azzurri, palla rimessa in mezzo all’area dalla difesa francese, Varane spizza di testa e Giroud, al limite del fuorigioco, calcia al volo di sinistro. Non una buona prestazione fin’ora della difesa italiana.

 

21′ –  GOOOOOL DELL’ITALIA!!! Grande risposta degli uomini di Ventura! Eder, sulla fascia destra, salta Kantè e crossa in mezzo all’area per Pellè che, spalle alla porta, protegge palla e con una girata perfetta spiazza Mandanda sul primo palo! Forza azzurri!

17′ – Gol della Francia! Lancio lungo di Pogba, incomprensione clamorosa dei difensori azzurri che salgono male e lasciano sfilare la palla: si inserisce Martial che, a tu per tu con Buffon, non sbaglia e punisce l’Italia! Primo gol in nazionale per il giocatore del Manchester United.

 

14′ – Prova ancora l’Italia con scambi veloci e lunghi cambi di gioco. Pellè viene incontro a prendere palla, scarica per Eder che nel frattempo scatta in profondità e prova a crossare in mezzo ma viene murato, palla in calcio d’angolo.

4′ – L’arbitro è già costretto a cacciare i cartellini! Ammonito Sidibe per un brutto intervento, a dimostrazione del fatto che Italia-Francia non è mai un’amichevole.

2′ – Primo squillo dell’Italia! Cross da calcio d’angolo e Pellè, al volo, sfiora la porta!

1′ – Si comincia! Primo pallone giocato dagli azzurri! Forza Italia!

21:00 – Minuto di silenzio per le vittime del terremoto che ha colpito il centro-Italia.

20:59 – Per la prima volta, in una partita di calcio sarà presente la moviola in campo, il Var, con la quale gli arbitri potranno rivedere azioni dubbie e consultarsi in modo da evitare errori.

20:55 – Buonasera a tutti! Le squadre stanno per entrare in campo. Ad arbitrare sarà l’olandese Bjorn Kuipers. A tra poco, con la diretta testuale di Italia-Francia, offerta da Newsly.

 

FORMAZIONI UFFICIALI:

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Astori, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Bonaventura, De Sciglio; Pellé, Eder. A disp: Donnarumma, Marchetti, Antonelli, Ogbonna, Rugani, Bernardeschi, Florenzi, Verratti, Belotti, Gabbiadini, Immobile, Pavoletti. Ct: Ventura

FRANCIA (4-3-3): Mandanda; Sibide, Varane, Koscielny, Kurzawa; Pogba, Kantè, Matuidi; Griezmann, Martial, Giroud.  A disp: Areola, Costil, Corchia, Digne, Rami, Umtiti; Kondogbia, Payet, Sissoko, Dembele, Gignac, Gameiro. Ct: Deschamps

 

 

Appassionato di calcio, dello sport in generale e di qualunque argomento scientifico, si affaccia al mondo del giornalismo e dei blog con l’ambizione di poter raccontare e trasmettere le proprie conoscenze ad un numero sempre maggiore di persone, mantenendo obiettività ed oggettività.