Izzo al Milan: trattativa in corso con il Genoa

Armando Izzo sarebbe vicino al Milan: la trattativa è avviata e potrebbe andare in porto nonostante la squalifica.

È l’inizio di calciomercato più scoppiettante della storia recente del Milan. Come spesso accaduto anche ai tempi di Galliani, è l’asse Milano-Genova a essere il più incandescente: infatti, si ipotizza un passaggio di Izzo al Milan e in tal senso ci sarebbe già una trattativa in corso con il Genoa.

Izzo al Milan per sostituire i partenti?

È in corso un discreto restayling nella difesa del Milan: infatti, Rodrigo Ely è oramai in partenza, come anche Paletta, che sembra diretto al Bologna, e Zapata il quale potrebbe essere una delle contropartite nell’affare Belotti. Dopo la  firma di Musacchio e le visite mediche effettuate da Rodriguez, l’eventuale acquisto di Izzo rappresenterebbe un altro tassello importante per la costruzione di un Milan nuovo e vincente.

Il Genoa lo valuta nove milioni

A quanto sembra la valutazione che il Genoa fa del suo difensore è di circa nove milioni di euro, una cifra non spropositata che, tenendo conto delle nuove disponibilità economiche del Milan, non sarebbe uno scoglio troppo alto da superare. Secondo indiscrezioni ci sarebbero già stati contatti avviati con l’entourage del giocatore, ma c’è da superare anche la concorrenza dello Zenit di Roberto Mancini.

La squalifica di Izzo potrebbe rappresentare un problema

C’è un’ulteriore piccola difficoltà per questa operazione: il giovane difensore di origine napoletana è stato squalificato per calcioscommesse e tornerà arruolabile solo a ottobre. Certamente questo non è un punto a suo favore, ma non dovrebbe perdere troppe partite e comunque, essendo una riserva, non dovrebbe mettere eccessivamente in difficoltà mister Montella.