J-Ax ad Open Space: “No alle droghe chimiche”

Intervistato da Open Space, il nuovo programma condotto da Nadia Toffa, il cantante J-Ax ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al tema della droga. Secondo il parere del cantante e produttore discografico. in Italia viene vietato un particolare tipo di droga, ma non viene spiegato il motivo per cui lo si faccia. J-Ax, da sempre promotore attraverso canzoni delle droghe leggere, ha espresso la sua opinione proprio su queste sostanze, di certo leggere, ma comunque dannose: “Fumare una canna fa meno male di sigarette ed alcool. Io ormai me ne intendo, come un consumatore di vino che comprende annata e tipo di botte in cui ha fermentato”.

Con tanto sorriso ed ironia J-Ax ha commentato la creazione di successi musicali quali Oh Maria Salvador oppure Fumo ancora. Fondamentale la sua testimonianza e con molta foga vieta ai ragazzi delle nuove generazioni di consumare le droghe chimiche, perchè sono queste quelle davvero dannose.