Juventus-Siviglia 0-0 Risultato Finale

Newsly.it vi ha offerto la diretta live e il risultato in tempo reale di Juventus-Siviglia, prima gara nei gironi di Champions per la Vecchia Signora.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE

90’+4 Finisce qui, amaro 0-0. Juve che, seppur a ritmi bassi, ha dominato. Siviglia che non ha tirato mai in porta, bianconeri a cui manca pure un rigore. Sarà per la prossima.

90′ Rigore negato alla Juve! Fallo su Pjaca, sembrava esserci, Aytekin lascia continuare.

90′ 4 di recupero.

85′ Entra Pjaca ed esce Dybala.

78′ Entra Mariano ed esce Kranevitter.

76′ Prova Pjanic col tiro da fuori, fiacco.

68′ Entra Alex Sandro ed esce Evra.

68′ Entra Pjanic ed esce Asamoah.

66′ Correa si beve Chiellini e calcia da posizione pericolosa: per fortuna sfera che termina addirittura in fallo laterale.

63′ Entra Correa ed esce Sanabria.

58′ Traversa clamorosa di Higuain! Il Pipita di testa a botta sicura vede il tiro infrangersi sul legno, errore suo che non indirizza bene! Che peccato.

46′ Si riparte per il secondo tempo.

45’+1 Finisce qui il primo tempo. Sicuramente meglio la Juve, ma ritmi troppo bassi e match comunque bloccato.

45′ 1 di recupero.

30′ Pasticcio della difesa andalusa, pallone regalato a Dybala che però perde il tempo e non riesce a concludere.

16′ Prova Higuain, tiro fiacco!

15′ Ancora l’asse Dybala-Khedira! Numero da circo dell’argentino che da terra serve al volo il tedesco, che ancora una volta calcia malissimo e spreca!

7′ Prima occasione clamorosa per la Juve! Dybala mette Khedira davanti a Riko ma il tedesco cestina tutto calciando a lato! Buon inizio.

1′ E’ cominciata Juventus-Siviglia!

20.43 Suona l’inno della Champions e come sempre sono brividi.

20.39 Amici sportivi di Newsly, buonasera dallo Juventus Stadium, dove i bianconeri scendono in campo contro gli andalusi del Siviglia. Dybala contro Vazquez è solo uno dei tanti intrecci e motivi di interesse. Restate con noi.

Juventus-Siviglia, le formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Pjanic, Asamoah, Evra; Higuain, Dybala. Allenatore: Allegri.

SIVIGLIA (4-3-3): Rico; Kolodziejczak, Rami, Pareja, Mariano; Vitolo, N’Zonzi, Vazquez; Correa, Vietto, Kiyotake. Allenatore: Sampaoli.

Allo Stadium la Juventus ospita il Siviglia, avversari, proprio come lo scorso anno, nel girone dei bianconeri. Nella scorsa stagione proprio gli spagnoli, con un  gol dell’ex di Llorente, condannarono la squadra di Allegri al secondo posto del girone e all’incrocio da brividi contro il Bayern, finito tristemente come ben sappiamo. Vendetta è una parola grossa, ma di certo stasera le motivazioni per vincere sono altissime, anche in virtù del fatto che questo sembra poter essere l’anno giusto per alzare la Champions. Sampaoli schiera una squadra molto offensiva e punta le sue fiches su Vazquez, che ritrova da avversario il suo amico dai tempi del Palermo, Paulo Dybala, confermatissimo nell’attacco dei piemontesi in coppia con Higuain. Arbitra il tedesco Aytekin, calcio d’inizio alle ore 20.45.

Sono nato nel 1995 a Palermo e da qui mi piace raccontare storie dal mondo del calcio, del cinema e della musica, ma senza trascurare la mia città e le sue contraddizioni. Vero e proprio football addicted, per Newsly seguo il meglio del calcio e degli sport.