Le Iene Denunciate dal Comune di Montauro: Video Annuncio Giulio Golia

Le Iene Denunciate dal Comune di Montauro: Video Annuncio Giulio Golia

Le Iene sono state denunciate dal Comune di Montauro, provincia di Catanzaro, in merito all’indagine sui rifiuti radioattivi in Calabria. L’inviato Giulio Golia ha diffuso la notizia tramite un video annuncio su Facebook. Basterà questo per fermare il famoso programma di Italia 1?

Le Iene denunciate: le parole di Giulio Golia

A giudicare dalle parole di Giulio Golia la cosa potrebbe mettere a serio rischio le recenti scoperte sulle “navi dei veleni”, che ha dato vita ad un vero e proprio archivio di testimonianze e collegamenti impensabili fino a qualche mese fa. Nel video il giornalista Mediaset ha sottolineato come tempo fa era stato chiesto un parere direttamente ai cittadini calabresi sul fatto di continuare o meno le indagini: in quel caso la risposta è stata affermativa in maniera unanime. Adesso la richiesta è la stessa: “dobbiamo continuare o no?”. La risposta, ancora una volta, ai calabresi.

Le Iene denunciate, le motivazioni del comune di Montauro

Il comune catanzarese di Montauro considera lesive per il territorio le immagini diffuse dal programma di Italia 1 e si affida alle parole del suo avvocato per spiegare le motivazioni della denuncia: “Quella interessata dai servizi delle Iene è una zona molto turistica, un fiore all’occhiello della regione. Avvieremo, quindi, una azione di risarcimento danni in sede civile contro gli autori del programma de Le Iene” [..] “I servizi in questione si fondano su fonti non ufficiali, ed il danno all’immagine ed all’economia della rinomata cittadina turistica è consistente”. Vedremo quali saranno le conseguenze.

Laureato in Comunicazione e Dams presso l'Università della Calabria ed attualmente iscritto al secondo anno magistrale in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l'Università degli studi dell'Insubria di Varese.