Risultato Gara Moto3 Gp Catalogna 2016: Vince Navarro

Oggi, 5 giugno 2016, seguiremo live la gara della Moto3, arrivata alla settima tappa, in Spagna, precisamente sul circuito di Montmelò in Catalogna. Per seguire live la gara della Moto3, in questo Gp di Catalogna 2016, basterà collegarsi con il nostro sito a partire dalle 11.00, dieci minuti prima dell’inizio della gara in diretta TV.

Al via la gara della classe inferiore del motomondiale, la Moto3. Dopo l’incidente di Venerdì, in cui ha perso la vita il pilota 24enne Luis Salom, è stato modificato il tracciato, seguendo il percorso della pista messo in atto nelle gare della Formula 1. Una scelta dovuta alla sicurezza di tutti i piloti, sopratutto dopo la caduta di Venerdì pomeriggio, durante la sessione 2 delle prove libere, dove, dopo aver perso l’anteriore della propria moto, Luis Salom, pilota spagnolo, è scivolato sull’asfalto ed è andato a scontrarsi con il proprio mezzo, finito inizialmente sulle barriere protettive e poi cadutogli addosso, lasciandolo privo di sensi.

PER AGGIORNARE LA PAGINA PREMERE F5

PRONTI, PARTENZA…VIA! PARTITI!

GIRO 1 – Bella partenza per Brad Binder, ma anche Antonelli è stato molto bravo. Intanto Fenati cerca di scalare posizione. CADE VALTULINI COME ANCHE UN ALTRO PILOTA, NULLA DI GRAVE PER FORTUNA.

GIRO 2 – Molte cadute, sopratutto alla curva 10, ma i piloti si rialzano e continuano. Intanto Bastianini è indiavolato e sorpassa e controsorpassa per la prima posizione.

GIRO 3 – Intanto giro veloce di Bulega, che è in decima posizione, mentre la bagarre per la posizione si fa dura, con Navarro Bastianini e Binder che ancora sono attaccati alle altre posizioni.

GIRO 4 – Altre due cadute alla curva 5, tra Danilo e Ono, ma tutto ok per fortuna. Intanto la bagarre continua con Binder che sorpassa Rodirigo e Navarro.

GIRO 5 – Intanto gli italiani sono nelle prime dieci posizioni. E Navarro fa il giro veloce.

GIRO 6 – Fenati in quinta posizione  e si trascina Bastianini e Bulega. Intanto Antonelli è ventitreesimo. Cadono Bagnaia e Guevara

GIRO 7 – Intanto fanno lo strappo Navarro Canet e Rodrigo, mentre Fenati quinto mentre davanti a lui c’è Binder.

GIRO 8 – FENATI TERZO PER UN PO’, E ORA PRIMO! E fa anche il giro veloce!

GIRO 9 – Cambia ancora la testa del gruppo ora c’è Binder, poi Rodrigo e Navarro.

GIRO 10 E 11 – Ecco che Binder tenta la fuga, ma Navarro e Bastianini non ci stanno, mentre Fenati ritorna quinto!

GIRO 12 – Intanto Fenati e Bastianini primo e terzo, mentre Bulega quinto e Antonelli undicesimo.

GIRO 13 –  PRIMO FENATI, BASTIANINI SECONDO. Ed intanto Rodrigo attacca e prende la posizione di Bastianini, mentre il giro veloce lo fa Mir, anche se in modo irregolare.

GIRO 14 – IN TESTA NAVARRO, Mentre Bastianini e Fenati lo seguono, mentre Binder è quinto!

GIRO 15 – CADE ANTONELLI! Becca il cordolo e scivola. Intanto le prime posizioni sono ormai quelle mentre Navarro è primo.

GIRO 16 – Mancano 6 giri alla fine, ed Enea Bastianini è primo, mentre Navarro lo attacca nuovamente e si riprende la posizione. Fenati guarda i primi due dalla terza posizione. Intanto cade Martin!

GIRO 17 – Bagarre per la prima posizione sempre gli stessi, intanto Fenati primo mentre Navarro secondo. Bastianini cede due posizioni ed è terzo!

GIRO 18 – Fenati scala 4 posizioni, mentre Rodrigo e Binder si fanno sotto prepotentemente! Bastianini ancora primo!

GIRO 19 – RODRIGO va fuori e taglia l’ultima curva e si porta anche Binder, ci si aspetta una penalità! Navarro di nuovo primo, ma Bastianini restiste ed è secondo!

GIRO 20 – Cade Pawi! Una scivolata che gli costa la posizione. Cade anche Rodrigo!

GIRO 21 – Passano Fenati e Bastianini secondo e terzo, mentre Navarro vola da solo!

ULTIMO GIRO – VINCE NAVARRO

ECCO LA CLASSIFICA DI ARRIVO:

POS # RIDER GAP
1
9
J. NAVARRO
42:18.228
2
41
B. BINDER
+0.564
3
33
E. BASTIANINI
+0.817
4
5
R. FENATI
+0.925
5
8
N. BULEGA
+1.531
6
44
A. CANET
+1.581
7
20
F. QUARTARARO
+13.605
8
36
J. MIR
+13.672
9
4
F. DI GIANNANTONIO
+13.753
10
84
J. KORNFEIL
+14.814