Maltempo a Milano, crollo a Malpensa e danni in città

Maltempo a Milano, crollo a Malpensa e danni in città

Il maltempo provoca seri danni a Milano minacciando anche l’Expo. A finire nel mirino delle forti raffiche di vento e di quella che è stata subito definita una bomba d’acqua, l’area a nord di Milano e, soprattutto, Malpensa. Il bollettino del maltempo che sta sferzando Milano non è certo dei più tranquillizzanti: per ora si parla di 5 feriti per incidenti legati alle avverse condizioni meteo e 8 persone soccorse a Linate per i postumi della turbolenza.

Il forte vento ha poi provocato anche crolli come quello di un ramo di un albero che ha centrato in pieno il bus della linea 94 portando al ferimento di due persone. I danni non finiscono certo qui: a farne le spese anche un platano secolare abbattuto dalle forti raffiche di vento che, solo per fortuna, non ha fatto vittime.

Disagi anche all’aereoporto di Malpensa dove una bomba d’acqua e le forti raffiche di vento hanno portato al dirottamento di ben 11 voli, all’allagamento di parte dello scalo e al cedimento di un controsoffitto.

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter