Matita Cancellabile nei Seggi: Brogli elettorali al Referendum?

Referendum Costituzionale c'è la Data: il 4 dicembre?
referendum data ufficiale

Oggi 4 dicembre si vota in vista del Referendum Costituzionale 2016. Un giorno importante per il nostro Paese, ma le contestazioni non sono venute a mancare. In particolare ecco postate in Rete alcune foto che vedono protagonisti i voti iscritti a matita e totalmente cancellabili. Ad aprire le danze ecco il cantante Piero Pelù, il quale ha voluto denunciare la questione.

Sul suo profilo Facebook il noto cantante ha dichiarato: “La matita che ho usato per votare era cancellabile. Dopo aver provato su un foglio e averlo constatato ho denunciato la cosa al presidente del mio seggio”. La notizia ha cominciato ad allarmare gli italiani, i quali sperano che a questo Referendum tutto proceda senza problemi, ma soprattutto senza brogli.

Fortunatamente ai seggi elettorali troviamo persone preparate e i controlli da parte delle autorità competenti non mancano, visto che diversi uomini in divisa controllano ogni singolo seggio in tutti i Comuni d’Italia. Non si può parlare di brogli, non si sono verificati casi fino a questo memento.

Intanto l’Italia continua a votare e decidere per il Si o per il No. Dalle ultime notizie relativa ai sondaggi effettuati, ma non ufficiali, sembra che stia vincendo il No per pochi voti a favore, ma nulla di confermato o ufficiale, sono solo indicazioni.

PER TUTTE LE NOTIZIE RELATIVE AL REFERENDUM DL 3 DICEMBRE 2016 CLICCA QUI