Milan-Inter 0-0: Highlights, Sintesi e Tabellino

Eccovi mostrato tutte le azioni salienti del Derby della Madonnina di quest’oggi

Milan Inter

Questo pomeriggio, dalle ore 18:30, è andato in scena il Derby della Madonnina Milan-Inter, valevole per il recupero della 27esima giornata della Serie A 2017-18, rinviata il 4 marzo dopo la notizia shock della morte di Davide Astori, difensore centrale e capitano della Fiorentina.

SINTESI PRIMO TEMPO

Al 17esimo minuto arriva la prima occasione per l’Inter. Destro di Candreva dall’interno dell’area di rigore, Donnarumma respinge. Al 21esimo grandissima respinta di Handanovic su un calcio di punizione di Calhanoglu, Bonucci colpisce a botta sicura, il portiere sloveno salva con un guizzo incredibile. Al 27esimo il Milan si fa vedere ancora in avanti, questa volta con Cutrone, ma Handanovic c’è. Al 38esimo minuto sono i Neroazzurri a passare in vantaggio. Autore della rete è il bomber Mauro Icardi. Ma l’arbitro vuole consultare il Var e, alla fine, il gol non viene assegnato. Il risultato resta fermo sullo 0-0. Risultato che resta tale fino alla fine della prima frazione di gioco. Al 90esimo grandissima occasione per il Milan con il neo-entrato Kalinic che sbaglia sotto porta con un colpo di testa. Derby che termina con un pareggio a reti inviolate.

SINTESI SECONDO TEMPO

Al 48esimo l’Inter colpisce la traversa con Perisic. Altra grossa occasione per i Neroazzurri per passare in vantaggio. Poco Dopo, Kessiè manda di pochissimo fuori. Al 52esimo è ancora il Milan a farsi Pericoloso. Handanovic respinge su Cutrone. Al 90esimo grossa occasione per il Milan con il neo-entrato Kalinici che, a pochi passi dalla porta, sbaglia di testa. Dopo tre minuti di recupero, la partita finisce con un pareggio a reti inviolate.

TABELLINO

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Montolivo (69′ Locatelli), Bonaventura (81′ Borini); Suso, Cutrone (69′ Kalinic), Calhanoglu. Allenatore: Gattuso.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha (70′ Borja Valero), Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

MARCATORI:

AMMONIZIONI: Cancelo (I), Perisic (I), Skriniar (I), Candreva (I), Suso (M).

ESPULSIONI:

RECUPERO: 2′ 1°T, 3′ 2°T.

RISULTATO PARZIALE: 0-0 1°T, 0-0 2°T.