Sport

Milan-Juventus Coppa Italia 2020: probabili formazioni e diretta TV della semifinale

Dove vedere la partita, curiosità, conferenza e probabili formazioni

Partita d’andata valevole per l’approdo alla finale di Coppa Italia tra Milan e Juventus. Entrambe reduci da due sconfitte proveranno in quest’occasione a smaltire le scorie accumulate in questi giorni e blindare l’accesso all’ultimo turno di questa competizione.

Dove vedere la partita

La gara tra Milan e Juventus si giocherà allo stadio San Siro di Milano a partire dalle 20:45 e sarà visibile in chiaro sul canale Rai Uno e in hd al canale 501.

Curiosità

Il primo dato a saltare all’occhio riguarda i padroni di casa. Il Milan difatti non vince in Coppa Italia contro la Juventus dal 1985 e fino ad oggi ha rimediato soltanto quattro pareggi e otto sconfitte. Fino ad oggi in questa competizione le due squadre si sono scontrate 25 volte con undici vittorie dei bianconeri, sette dei rossoneri e altrettanti pareggi. Per quanto riguarda le gare in casa il Milan ha vinto, pareggiato e perso tre volte, ma come detto non vince contro la Juventus dal 1985. I bianconeri inoltre hanno sempre passato il turno quando hanno affrontato le semifinali della Coppa Italia stabilendo l’ennesimo record.

Probabili formazioni

Entrambi gli allenatori hanno subito pressioni esterne e interne dopo le deludenti prestazioni contro l’Inter ed il Verona. Entrambi quindi sperano in un risultato positivo in questa partita d’andata per assicurarsi l’accesso alla finale e ridare fiducia all’ambiente. Il Milan escluso dalle coppe europee ha in questa Coppa Italia un vero e proprio obiettivo per cui è difficile pensare che Pioli possa rinunciare ai suoi uomini migliori in vista della partita contro la Juventus e rispetto al derby mancherà Conti sostituito da Calabria. Unica incognita potrebbe essere Bonaventura dal primo minuto al posto di Calhanoglu o Castillejo. Maurizio Sarri rilancia dal primo minuto Buffon in porta, De Sciglio sulla fascia e Ramsey dietro alle due punte Dybala e C. Ronaldo.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Theo Hernandez, Kjaer, Romagnoli, Calabria, Bennacer, Kessie, Rebic, Calhanoglu, Castillejo, Ibrahimovic

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Alex Sandro, De Light, Bonucci, De Sciglio, Pjanic, Matuidi, Bentancur, Ramsey, Dybala, C. Ronaldo

Tag
Back to top button
Close
Close