Milano, Morto 17enne precipitando da un Albergo

Milano, Morto 17enne precipitando da un Albergo

Un 17enne è morto questa mattina a Milano, precipitando da un albergo. Il ragazzo, in gita scolastica con la sua classe per visitare Expo, è caduto dalla finestra del sesto piano dell’hotel Camplus Living Turro, situato al numero 25 di via Stamira D’Ancona, zona Lambrate, morendo sul colpo. Il 17enne era di Cecina, in provincia di Livorno, e frequentava il liceo Enrico Fermi. Il suo cadavere è stato ritrovato all’alba da una guardia giurata che prestava servizio all’albergo; inutile la chiamata al 112: il ragazzo, come detto, ha cessato di vivere in seguito al violentissimo impatto con il suolo stradale.

Il caso è pressoché analogo a quello di Domenico Maurantonio, il 19enne padovano che, anch’egli in gita con la sua classe, a V E del liceo Ippolito Nievo di Padova, cadde dal quinto piano dell’hotel dove lui e i suoi compagni alloggiavano; anche Maurantonio e la scolaresca patavina erano lì per visitare Expo.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.