Miss Italia 2015, Alice Sabatini contro Striscia la notizia: “Vittima di tortura psicologica”

Alice Sabatini, neo Miss Italia, non accetta le polemiche e le critiche seguite alla consegna del tapiro d’oro da parte di Valerio Staffelli, inviato di Striscia La Notizia e accusa il tg satirico di aver tagliato delle scene per metterla in ridicolo davanti all’Italia intera dopo la gaffe della seconda guerra mondiale. Sulla pagina Facebook di Alice Sabatini è stato infatti riportato il discorso testuale tra la Miss e Staffelli, in cui viene ipotizzata un sorta di “violenza psicologica” esercitata dall’incedere incalzante dell’inviato di Striscia nei suoi confronti, accusato inoltre di avere volutamente eliminato una parte del dialogo riguardante la vera domanda fatta alla Miss, ovvero: “Allora dimmi un personaggio che ammiri in generale”.

A quel punto lei ha risposto: “Jordan”. Dopo il servizio andato in onda il 22 settembre, la Miss ha voluto chiarire la sua versione dei fatti direttamente dalla pagina ufficiale del suo profilo Facebook, in maniera decisa. Non si farà attendere la replica del programma di Canale 5, che sembra aver già individuato la sua prima vittima della nuova stagione televisiva. Tutta pubblicità per la Miss, Alice Sabatini che continuerà a veder crescere la sua popolarità.

Leggi anche 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo