Morte Salom Catalogna: piloti chiedono modifica curva incidente

Nonostante la tragedia di Salom in Catalogna, le gare si disputeranno regolarmente. I piloti chiedono però delle modifiche alla curva 12, quella dell’incidente.

Oggi è un giorno tragico per il mondo delle due ruote: il 24 enne pilota della Moto2 Luis Salom è morto dopo un bruttissimo incidente alla curva 12 del circuito di Barcellona, in Catalunya. Molti tifosi hanno richiesto a gran voce l’annullamento delle gare, ma domani tutto si svolgerà regolarmente.

Si è però tenuta una riunione tra piloti, tecnici e rappresentanti dell’impianto catalano, dove i primi hanno richiesto una modifica sostanziale al circuito, nel dettaglio alla curva incriminata. Dalla dinamica dell’incidente odierno, infatti, si è visto come le vie di fuga siano senza ghiaia, non permettendo quindi alla moto di rallentare la sua corsa.

Questo aspetto è stato fatale a Salom, che ha praticamente seguito la sua Kalex nella caduta, andando a sbatterci contro ad una velocità folle. Quindi, si alle gare, ma solo in sicurezza e con dei provvedimenti adeguati.

LEGGI ANCHE:

Salom morto: migliori risultati e vittorie più belle (Video)

Piloti morti nel Motomondiale: Salom come Marco Simoncelli