Mostra del Cinema di Venezia: “Piuma” di Roan Johnson

Mostra del Cinema di Venezia:

Alla 73esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica oggi è il giorno di “Piuma”, secondo film italiano in concorso.

Molta attesa per il film di Roan Johnson, il regista italo-inglese che presenta oggi il quarto lungometraggio della sua carriera. “Piuma” è la storia di una coppia di diciottenni, Ferro e Cate, alle prese con una gravidanza inaspettata. Impreparati a diventare genitori, Ferro e Cate continuano le loro vite, gli studi per prendere il diploma, il viaggio con gli amici per l’estate, come se non stesse per accadere nulla di importante. Ma ben presto si accorgono che il diventare genitori è una responsabilità che atterrisce. Anche le rispettive famiglie di lei e di lui sono coinvolte nell’evento. I genitori di Ferro cercano di essere presenti ma le tensioni finiscono per portarli ad una separazione, quelli di Cate invece sono più assenti e in difficoltà. Eppure l’arrivo di un figlio non può aspettare. Quei nove mesi che sembrano lunghissimi in realtà volano inesorabilmente.

Dietro a questa storia, apparentemente semplice, c’è tutta la storia generazionale del nostro presente. Le paure, le incertezze, ma anche la voglia di restare leggeri come una piuma. Forse è proprio quello il segreto, usare la leggerezza dell’incoscienza e del sogno.

Ad interpretare i due protagonisti sono gli attori Luigi Fedele e Blu Yoshimi. Il film verrà presentato oggi alle 19.30 in Sala Grande.

Leggi anche: