Mxgp Belgio (Lommel) Live Diretta Streaming Premium Play 31 Luglio 2016

MXGP Messico Live Diretta Streaming Eurosport 17 Aprile 2016

La Mxgp arriva in Belgio, sul circuito di Lommel. Premium Play permetterà di vedere il GP in streaming oggi 31 luglio 2016.

La MXGP 2016 è giunta alla quattordicesima tappa stagionale con il GP di Belgio, a Lommel. La diretta di gara 1 sarà a partire dalle ore 14:10 in esclusiva su Mediaset Premium, mentre gara 2 a partire dalle ore 17.10, sempre sullo stesso canale. L’evento potrà essere seguito in streaming anche sull’app Premium Play.

Quest’anno, come sappiamo, la MXGP è passata dal chiaro alla pay-tv, con Mediaset che ha mantenuto i diritti, trasferendoli però da Italia 2 a Mediaset Premium. Qui verranno trasmesse le dirette di tutte le gare di MXGP ed MX2, mentre tutte le differite verranno trasmesse a gare alterne su Italia 2, Italia 1 ed Eurosport. Su quest’ultimo canale verranno trasmesse anche alcune delle dirette.

Ricordiamo che a partire dalla casella centrale sarà il leader della classifica mondiale, Tim Gajser, che nella qualifica di ieri ha avuto la meglio su Van Horebeek e Strijbos. Tony Cairoli partirà invece dal settimo posto, mentre Febvre è stato protagonista di una qualifica sfortunata, chiusa con il 21° posto finale. Per il campione del mondo in carica si prospetta quindi una gara in rimonta, stando attento ai contatti che potrebbero esserci alla prima curva. Cairoli tenterà invece di rifarsi dopo le ultime prestazioni non esaltanti, anche se i problemi fisici si fanno ancora sentire. Pronto ad approfittarne Gajser, che ha come obiettivo primario quello di allungare in classifica generale.

La MX2 sarà invece orfana del suo dominatore, Jeffrey Herlings, infortunatosi alla spalla tre settimane fa durante una tappa del campionato olandese. Il rider KTM aveva saltato anche il round precedente di Loket ed ha preferito non forzare questa settimana in Belgio, forte del vantaggio in classifica generale di ben 127 punti sullo svizzero Seewer. Al suo posto debutterà il 15enne Jorge Prado Garcia, protagonista di un ottimo 17° posto in qualifica.

LEGGI ANCHE: