Nainggolan contro tifosi Juventus su Twitter: “Non rosicate”

La Juventus perde contro la Roma e Nainggolan sbeffeggia i tifosi bianconeri che gli rispondono sui Social Network. Il belga ha segnato il 3-1 e dopo ha avuto un'esultanza beffarda verso il settore ospiti.

Voti Inter-Roma 1-3, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

La Juventus perde allo Stadio Olimpico contro la Roma e non chiude il discorso Scudetto, anzi i giallorossi riducono il distacco dai bianconeri e si portano a -4. Nainggolan, nel frattempo, risponde ai tifosi juventini sbeffeggiandoli su Twitter.

La Roma s’impone nel proprio stadio sulla rivale al titolo e tiene a distanza di sicurezza il Napoli che aveva strapazzato, nel pomeriggio, il Torino. I giallorossi hanno battuto la Juventus per 3-1 dopo essere andati in svantaggio ma sono riusciti a recuperare e poi ha chiudere il match con Nainggolan, sempre in prima linea quando si parla della Vecchia Signora.

 I tweet di Nainggolan contro i tifosi della Juventus

Anche ieri, infatti, il belga si è reso protagonista non solo di una prestazione di alto livello condita con il goal a Buffon ma anche di un gesto di sberleffo nei confronti dei tifosi bianconeri. La sua esultanza, tra l’altro, è stata caratterizzata da un movimento della mano quasi come volesse dare uno “schiaffo” alla Juventus. La polemica poi è continuata fuori dal campo, sui Social Network. Alcuni tifosi juventini hanno scritto vari tweet in merito al fatto che per Nainggolan la sfida contro la Juventus è la partita dell’anno oppure che per il belga battere i bianconeri equivale a vincere un trofeo.

Il giocatore, di tutta risposta, ha invitato i tifosi della Juventus a non rosicare per la sconfitta di ieri oltre che sottolineare che è sempre cercato, presumibilmente dai dirigenti in merito al mercato, e che, quindi, qualcosa di importante l’ha portato a termine.