Ecco i gli highlights di Napoli-Juventus, con la sintesi e tutti i video gol del ritorno di semifinale della Coppa Italia. Mertens e Insigne ridanno speranza ai tifosi portando il risultato sul 3-2 dopo la doppietta di Higuain (in mezzo il momentaneo pareggio di Hamsik).

Al San Paolo il Napoli cerca la remuntada dopo il 3-1 della Juventus nel match d’andata.
Ad aprire le marcature, però, sono proprio i bianconeri: al 32′ Sturaro serve Higuain, il Pipita rientra verso il centro e lascia partire il tiro dal limite dell’area, battendo Reina.
Per il bomber argentino si tratta del terzo gol siglato al Napoli, dopo quello del 29 ottobre (in occasione dell’11.a giornata di Serie A) e quello segnato nella semifinale di andata della Coppa Italia.

Al 53′ Hamsik pareggia i conti e riapre le speranze per il Napoli: ai partenopei ora servono due gol per andare ai supplementari. Per il capitano azzurro si tratta del quattordicesimo gol stagionale (migliorato il suo record) e ora Maradona è a -3!
Solo cinque minuti dopo, però, c’è ancora la firma di Higuain: quarto gol in quattro partite per il Pipita contro il Napoli.

Neanche il tempo di esultare che al 61′ Mertens (appena entrato al posto di uno spento Milik) approfitta di un clamoroso errore di Neto e riporta la propria squadra in parità.
Passano sei minuti e il Napoli va in vantaggio: dribbling in area di Callejon che serve a centro area Insigne e il numero 24 azzurro non sbaglia. Padroni di casa che ora credono fortemente alla qualificazione mentre la Juventus sembra in difficoltà.

Highlights Napoli-Juventus


Tabellino Napoli-Juventus

NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Albiol, Strinic, Maggio, Allan, Maksimovic, Rog, Giaccherini, Jorginho, Mertens, Pavoletti.
Allenatore: Sarri.

JUVENTUS (4-2-3-1) – Neto; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Rincon; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain.
Panchina: Buffon, Audero, Lichtsteiner, Chiellini, Rugani, Barzagli, Pjanic, Marchisio, Lemina, Asamoah, Mandragora.
Allenatore: Allegri.

ARBITRO: Luca Banti.
MARCATORI: Higuain (32′ e 58′), Hamsik (53′), Mertens (61′).
AMMONITI: Koulibaly (fallo), Callejon (proteste); Rincon (fallo), Cuadrado (proteste).

 

Appassionato di calcio, dello sport in generale e di qualunque argomento scientifico, si affaccia al mondo del giornalismo e dei blog con l'ambizione di poter raccontare e trasmettere le proprie conoscenze ad un numero sempre maggiore di persone, mantenendo obiettività ed oggettività.