Sport

Napoli-Real Madrid 1-3 Risultato Finale

La notte dei sogni e delle speranze è arrivata: Napoli-Real Madrid mette in palio i quarti di Champions ma si parte dal pesante 3-1 dell’andata. Un risultato difficile ma assolutamente ribaltabile, e noi di Newsly.it vi offriamo aggiornamenti live e in tempo reale dal San Paolo. Con un 2-0 gli azzurri passerebbero il turno e sarebbe una vera impresa sportiva.

Purtroppo il risultato è lo stesso dell’andata, ma sempre in favore degli spagnoli, che sono stati messi sotto per un’ora ma hanno ribaltato tutto con degli episodi. Grandissima prestazione del Napoli, apprezzato da De Laurentiis e tutto lo stadio.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE

90’+2 Finisce qui. Un Napoli fantastico per almeno sessanta minuti passa in vantaggio con Mertens ma viene steso dalle prodezze di testa di Ramos e dal gol finale di Morata. Applausi finali del pubblico per un risultato davvero ingiusto. Grazie per averci seguito, buon proseguimento di serata.

90’+1 IL GOL. IL GOL. IL GOL. MORATA VA A SEGNO E RENDE IL PASSIVO PESANTE E INGIUSTO. 1-3 DAVVERO BEFFARDO.

90′ 2 di recupero.

82′ Grande occasione per Carvajal, il terzino penetra fino in area ma poi colpisce male al volo.

78′ Ora, purtroppo, Real sul velluto, un risultato ingiusto che però dimostra l’importanza di avere in rosa dei fuoriclasse.

77′ Esce Benzema ed entra Morata.

75′ Esce Hamsik ed entra Zielinski.

70′ Esce Insigne ed entra Milik.

67′ Esce Bale ed entra Lucas Vazquez.

57′ Guarda il gol di Ramos:

57′ IL GOL. IL GOL. IL GOL. INCREDIBILE, ANCORA RAMOS SU CALCIO D’ANGOLO, STAVOLTA CON IL GRANDE AIUTO DI UNA DEVIAZIONE DI MERTENS. SAN PAOLO AMMUTOLITO DALLA SENTENZA RAMOS.

56′ Esce Allan, entra Rog.

51′ Guarda il gol di Ramos:

51′ IL GOL. IL GOL. IL GOL. SERGIO RAMOS SU CALCIO D’ANGOLO CON LA SPECIALITA’ DELLA CASA, IL COLPO DI TESTA. 1-1, MA C’E’ ANCORA TEMPO.

47′ Prova Benzema, esterno della rete, ma che pericolo.

46′ Si riparte per il secondo tempo, tre quarti d’ora di fuoco.

45’+1 Finisce qui! Grandissimo primo tempo degli azzurri, dominio su tutta la linea del Napoli, un gol e un palo e grandi premesse per la ripresa! Il Real ha preso pure un palo con Ronaldo, ma è stata l’unica occasione. A fra poco per la ripresa.

45′ 1 di recupero.

39′ Hamsik tutto solo ma lontano dalla porta, tira male perchè rimontato ma altra clamorosa occasione potenziale.

38′ Palo esterno clamoroso di Mertens! Rimpallo, si trova la palla lì e calcia subito, stavolta sfortunati gli azzurri!

27′ Incredibile! Palo clamoroso di CR7, salta tutti, anche Reina ma vede il suo tiro infrangersi nel legno! Napoli miracolato da San Gennaro.

23′ Guarda il gol di Mertens:

23′ IL GOL! IL GOL! IL GOL! IL GOL! IL GOL! IL GOL! IL GOL DI MERTENS! UN’AZIONE INCREDIBILE! INSIGNE-HAMSIK-MERTENS TUTTO DI PRIMA E TIRO PERFETTO DELL’OLANDESE! 1-0 E BOLGIA PAZZESCA AL SAN PAOLO.

18′ Bale pericolosamente al tiro, esce fuori però fiacchissimo.

15′ Koulibaly sbaglia tutto, parte il contropiede concluso da un tiro al volo di Kroos centrale.

14′ Tiro improvviso di Insigne, palla che non sembra insidiosa ma Navas rischia e la mette in angolo.

8′ Tiro di Hamsik dai 22 metri, palla che non prende il giro giusto e termina fuori.

5′ Inizio davvero veemente del Napoli subito riversato nella metà campo avversaria alla ricerca del primo gol.

1′ Si comincia, inizia ora Napoli-Real Madrid in una vera bolgia.

20.43 Il brivido dell’inno della Champions urlato all’unisono dai tifosi accompagna Napoli e Real in campo.

20.38 Amici sportivi, buonasera dal San Paolo. Un ruggito di 60.000 voci è pronto ad accompagnare gli uomini di Sarri verso l’ostacolo spagnolo!

Napoli-Real Madrid: le formazioni

Napoli (4-3-3) Reina; Hysaj, Raúl Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejón, Mertens, Insigne
Real Madrid (4-3-3) Navas; Carvajal, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Cristiano Ronaldo

Tag

Giorgio Billone

Sono nato nel 1995 a Palermo e da qui mi piace raccontare storie dal mondo del calcio, del cinema e della musica, ma senza trascurare la mia città e le sue contraddizioni. Vero e proprio football addicted, per Newsly seguo il meglio del calcio e degli sport.
Back to top button
Close
Close