Nek in Concerto all’Arena Flegrea: Data e Curiosità

Nek canta "Uno di questi giorni" nuovo singolo ad Amici (Video)

Il tour “Unici” di Nek arriva all’Arena Flegrea di Fuorigrotta, Napoli, il 20 luglio 2017. Un altro grande artista nel cartellone di questa estate del complesso flegreo. Nek, al secolo Filippo Neviani, ha ottenuto un grandissimo successo con l’album “Unici” e con la svolta elettro-pop, a cui ha fatto seguito l’acclamatissimo tour 2017 in tutta Italia.

Giovedì 20 luglio arriva a Napoli all’Arena Flegrea dopo essere stato, tra le varie tappe, anche all’Arena di Verona per una notte speciale che diventerà uno speciale tv su Rai 1, un dvd e anche il primo disco live della carriera di Nek. Per lui è stato un sogno avveratosi quello di esibirsi all’Arena di Verona. Il successo se lo è sudato Nek, non è capitato a caso, è accaduto anno dopo anno: prima è diventato famoso in Sudamerica, poi si è fatto apprezzare anche in Italia come musicista e grande interprete. Dopo 30 anni di carriera il suo sogno di esibirsi all’Arena di Verona si è avverato e ora arrivare all’Arena Flegrea è ancora un altro sogno avveratosi, suonare a Napoli nella città dove la tradizione si proietta nel futuro e non vi è definizione più vera per descrivere una città e i suoi cambiamenti.

Anche Nek ha fatto tantissimi cambiamenti nella sua vita, primo fra tutti diventare genitore e raggiungere un equilibrio psicofisico molto importante e significativo anche per lo sviluppo della sua musica. Una svolta di vita che ha portato a questo grande album “Unici” e al conseguente tour trionfale. Nek nella tappa flegrea eseguirà, tra gli altri brani, “Differente” al piano, uno dei brani più intensi e cool. “Se non ami”, “Sto con te”, “L’anno zero” eseguite da solo con la caster a tracolla per una versione acustica e intimista che lui rende alla perfezione. Il resto del concerto lo esegue con l’accompagnamento delle chitarre di Chicco Gussoni ed Emiliano Fantuzzi.

Nek sfida J-Ax e Fedez con "Sassuolo/Palm Springs": Video

Le hit le canta a memoria, “E da qui”, “Unici”, “Fatti avanti amore”, “Se io non avessi te”, sono la consacrazione di un pop maturo e indovinato. Nek è ormai da tempo pronto a sperimentare ed osare nuove sonorità. Questa sua nuova consapevolezza lo portano ad avere un rapporto speciale col suo pubblico, un pubblico eterogeneo che va dai 20 ai 50 anni. L’artista di Sassuolo è molto felice di esibirsi a Napoli, una città che lui ritiene aggregante e trasversale, proprio come la sua musica che si apre sempre a nuovi orizzonti.

Pubblicato da Daniela Merola

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.

incendio castel fusano

Incendio Castel Fusano, piromane arrestato: opera della criminalità organizzata?

Antonio Cassano al Cagliari

Ritiro di Antonio Cassano, si ritira il campione di Bari Vecchia