NoiPa Cedolino Febbraio 2017: Quando viene caricato?

Info sul caricamento del cedolino di febbraio su NoiPa

diventare-docenti-fit
Vota questa notizia

Quando sarà possibile consultare i cedolini del mese di febbraio 2017 su NoiPa? Quando saranno pagati gli stipendi? Sono queste alcune delle domande che i docenti e gli assistenti amministrativi si stanno ponendo in questi giorni. Essi comunque potranno tra non molto tempo consultare il cedolino del proprio stipendio su NoiPa relativo al mese di febbraio 2017. Sul sito ministeriale ancora non è stato pubblicato un avviso relativo alle emissioni previste per questo mese ma salvo imprevisti esse avverranno tra il 15 ed il 16 febbraio.

Quando saranno caricati i cedolini su NoiPa con gli stipendi di febbraio 2107?

Il cedolino del mese di febbraio 2017 inizierà con l’essere caricato e dunque visibile su NoiPa, a partire dalla data del 15 febbraio in avanti. Nelle prossime ore infatti inizieranno ad essere caricati i cedolini contenenti le indicazioni sul proprio stipendio nel sistema NoiPA dei cedolini.

Quando sarà esigibile lo stipendio di febbraio 2017 visibile sui cedolini caricati su NoiPa?

Lo stipendio per il mese di febbraio 2017 potrà cominciare ad essere incassato dalla giornata del 23 febbraio.

NoiPa cedolino, come consultare lo stipendio di febbraio 2017 sulla piattaforma?

I docenti e gli assistenti amministrativi che vogliono consultare il proprio cedolino sulla piattaforma NoiPa devono effettuare all’accesso all’area riservata del portale utilizzando il codice fiscale e la password in proprio possesso.

Nel caso in cui si è in possesso della Carta Nazionale dei Servizi, dopo aver cliccato sulla voce Accedi all’area riservata, l’utente dovrà selezionare il link Accedi con la CNS. Naturalmente in questo caso il docente o l’assistente amministrativo deve essere in possesso di una Smart Card.

Una volta effettuato l’accesso all’interno dell’area riservata di NoiPa, per poter consultare il cedolino di febbraio con il proprio stipendio l’utente dovrà cliccare sull’apposita sezione Documenti Disponibili dove si potrà poi selezionare la voce Cedolino per accedere a tutte le informazioni in esso contenute e conoscere l’importo del proprio stipendio.