Attualità

“Odio Amleto”: date e recensione dello spettacolo con Gabriel Garko

Dopo tante fiction di successo come “L’onore e il rispsetto”, “Sangue caldo” e  “Il peccato e la vergonga”, l’attore piemontese arriva dal 3 al 15 ottobre a teatro con la piece “Odio Amleto“.

A Roma, presso il teatro sala Umberto, l’attore che a luglio ha compiuto quarantacinque anni, ritornerà con l’esilarante commedia di Paul Rudnick dove l’attore, giocando anche con i suoi difetti, porterà in scena uno spettacolo allegro.

”Odio Amleto” con Gabriel Garko

“Odio Amleto” è la storia di Andrew Rally (Garko), un attore americano che cade in disgazia, la serie che lo ha portato alla gloria viene chiusa e lui non sa cosa fare. Pensa di darsi al teatro per cercare una sorta di riscatto così, la sua agente (interpretata da Paola Gassman), riesce a farlo scritturare per l’Amleto. Andrew ha paura, è un ruolo troppo grosso per iniziare ma, alla fine accetta tra mille dubbi. A dissipare ogni paura gli appare in sogno John Barrymore (Ugo Pagliai), uno dei mostri sacri del teatro americano che, per molto tempo, ha vestito i panni di Amleto. Tra monologhi e dialoghi divertenti Andrew si prepara an andare in scena.

Tag

Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK. Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario - cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”. A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l'amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.
Back to top button
Close
Close