Olimpiadi 2016: italiani in gara oggi 19 agosto

Italia-Canada 1-3, Pallavolo Uomini (Rio 2016)

Si arriva ad una giornata importante alle Olimpiadi 2016, quella di venerdì 19 agosto, vediamo quali sono gli italiani impegnati in gara oggi, a due giorni dal termine della rassegna a cinque cerchi.

Dopo l’argento colto ieri notte, nella finale persa del Beach Volley con Lupo e Nicolai, l’Italia tenterà negli sport di squadra, di togliersi delle soddisfazioni, con il match di pallavolo contro gli Stati Uniti nel tardo pomeriggio italiano, incontro valido come semifinale.

Le emozioni continueranno in serata con la finale della Pallanuoto femminile, il Setterosa, come i pallavolisti, affronterà la compagine a stelle e strisce, entrambe le nazionali giungono a questo appuntamento senza aver perso una partita durante il torneo.

Nella giornata di oggi, da seguire le gare di marcia, nella 50 km al maschile gli azzurri punteranno al ruolo di outsider, mentre tra le donne, il nostro terzetto punta decisamente ad una medaglia, la più concreta del panorama dell’atletica leggera italiana, vista l’assenza di Tamberi, vediamo di seguito tutti gli italiani impegnati alle Olimpiadi di Rio 2016, in questo 19 agosto:

 

  • 12.30 Golf femminile, terzo giro – Molinaro, Sergas
  • 13.00 Atletica Leggera maschile, 50 km marcia – Caporaso, De Luca, Giupponi
  • 14.00 Canoa maschile, eliminatorie K1 200 metri – Manfredi Rizza (eventuale semifinale alle 15.05)
  • 15.00 Canoa maschile, eliminatorie K4 1000 metri (eventuale semifinale alle 15.35)
  • 15.20 Ginnastica Ritmica, qualificazioni concorso individuale – Veronica Bertolini
  • 17.00 Pentathlon femminile, corsa finale – Cesarini, Sotero
  • 18.00 Pallavolo maschile, semifinale – Italia vs Stati Uniti
  • 19.30 Atletica Leggera femminile, 20 km marciaGiorgi, Palmisano, Rigaudo
  • 20.30 Pallanuoto femminile, finale per l’oro – Italia vs Stati Uniti
  • 21.00 Tuffi maschile, eliminatorie 10 metri – Maicol Verzotto
  • 1.50 Atletica Leggera femminile, Batterie staffetta 4×400.

 

Leggi anche:

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.