Attualità

Papa Francesco Udienza Oggi (29 marzo 2017): Abbiate fede nella speranza

Fede e Speranza, questi i temi trattati da Papa Francesco nella catechesi tenuta durante l’udienza di oggi 29 marzo 2017. Parlando di S. Paolo, il Pontefice ha ricordato come Abramo: “non vacillò nella fede, pur vedendo già come morto il proprio corpo e il seno di Sara” ma è proprio qui che Paolo invita il lettore a comprendere il legame tra Fede e Speranza ha spiegato Francesco.

Fede e Speranza nella storia di Abramo e Sara

Abramo e Sara essendo già anziani non potevano avere figli ma Abramo credette e quindi abbe fede nella speranza, perché essa si fonda sulla parola di Dio. Siamo convinti di questo? Ha poi detto Francesco a braccio, si ma c’è un prezzo: ”aprire il cuore”. Chiedere dunque al Signore, una speranza fondata sulla promessa che non viene meno di fronte alla morte perché promesso dal Dio della resurrezione e della vita, in chiusura ha poi rassicurato i fedeli con le seguenti parole: “tutti noi ci incontreremo nella piazza del cielo se apriamo i nostri cuori a Dio”.

L’appello del Pontefice

Il pontefice si è poi congedato chiedendo di pregare per l’Iraq e per i civili intrappolati a Mosul e unendosi al dolore delle vittime a causa della guerra ha espresso vicinanza e preghiera rinnovando l’appello per la protezione dei civili.

Tag

Giovanni Azzara

Studente in Teologia, appassionato di tutto ciò che riguarda la storia, in particolare quella della Chiesa e anche di giornalismo. Sognatore e visionario, speaker radiofonico e amante dell'arte in generale. Il mio sogno ? Diventare vaticanista! Twitter: @Azzarag91
Back to top button
Close
Close