Paralimpiadi 2016: Zanardi Oro nel Ciclismo

Paralimpiadi 2016: Zanardi Oro nel Ciclismo

Grande impresa di Alex Zanardi alle Paralimpiadi di Rio 2016, il bolognese conquista la medaglia d’oro nella prova a cronometro di ciclismo.

Un successo straordinario quello di Zanardi, il quale bissa il successo di Londra nella prova contro il tempo, nella speranza di fare altrettanto nel fine settimana nella corsa in linea, ottenendo dunque il terzo alloro olimpico in carriera. Il successo dell’ex pilota, è stato conquistato per merito di un finale di gara in rimonta, all’intermedio posto a 10 chilometri dall’arrivo, si trovava infatti al terzo posto, staccato di 18 secondi da Tripp, sullo stesso australiano, nel tratto finale, andrà a recuperarne una ventina.

Alla fine Zanardi, andrà a percorrere l’intera prova a cronometro, in 28’38″81, rifilando a Tripp, 2 secondi e 74 centesimi e conquistando così il primo posto in graduatoria, bronzo allo statunitense Sanchez. Dopo questo trionfo, l’Italia sale nel medagliere con tre ori, dopo quelli conquistati da Bocciardo e Morlacchi nel nuoto, ed in giornata gli azzurri caleranno gli assi Porcellato, Legnante e Vio, per rimpinguare ulteriormente il bottino.

Zanardi si conferma dunque medaglia d’oro nella prova a cronometro di Handbike, ciclismo su strada, nella categoria h5, alle Paralimpiadi di Rio 2016.

 

Leggi anche:

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.