Attualità

Pensioni Novità Oggi 5marzo 2017: Ritardi Ape e Fase Due

Momenti di passaggio nel varo della Riforma delle Pensioni, momenti che creano più interrogativi che certezze nella mente degli italiani. Dopo l’ultimo incontro-confronto tra Governo e Sindacati, e in attesa del prossimo previsto per il 13 marzo 2017, ecco le maggiori novità che ci vengono esposte direttamente dai sindacati e dai tecnici del governo.

Tempi stretti e incertezze sulla partenza dell’ Ape al 1° maggio

Ancora molti punti da chiarire, ed esigenze da mettere sul tavolo. Questa la situazione in tema di Ape, la vera novità della Roforma delle Pensioni 2017. Ad esprimere preoccupazione riguardo ai tempi d’uscita è in primis Nicola Marongiu, responsabile dell’area Welfare e contrattazione sociale della Cgil. Ancora tante le questioni da chiarire soprattuto in tema di Ape Volontario. “Ci sono ritardi sulla definizione dei decreti – queste le parole di Marongiu -erano previsti nella legge di bilancio, che ha avuto un percorso complesso per la crisi di governo e finora non è stata migliorata. Siamo preoccupati- continua -i decreti erano fissati entro la fine di febbraio, poi ci sono i passaggi tecnici prima di arrivare in Gazzetta Ufficiale. In sede di confronto abbiamo individuato il problema: non sono state modificate le norme di ingresso alla previdenza, se non per i lavori precoci e gli usuranti, quindi senza un intervento complessivo diventa tutto più difficile”.

Prossimo appuntamento tra Governo e Sindacati: Fase Due, 13 marzo 2017

Il prossimo confronto tra Governo e Sindacati si terrà il giorno 13 di questo mese, e prevede la partenza della Fase Due, ma anche riguardo a questo, Marongiu espone i propri dubbi circa la situazione politica che non ha solidità che serve a questo tipo di tema.
“L’incertezza politica potrebbe condizionare il confronto per una semplice ragione: l’intervento sulla previdenza ha bisogno di una robusta assunzione di responsabilità politica, che in questa fase sembra difficile prevedere”.

Tag
Back to top button
Close
Close