Pescara-Fiorentina rinviata: quando si gioca?

Pescara-Fiorentina rinviata: quando si gioca?

E’ stata ufficialmente rinviata Pescara-Fiorentina. La partita di Serie A era in programma domenica 8 gennaio alle ore 15 ma a causa del freddo gelido e della neve scesa in Abruzzo è stato necessario il rinvio della gara. Ora i dubbi sono sul quando si giocherà il recupero della partita dell’Adriatico, le ipotesi principali sembrano essere due e in entrambi casi non sarà immediato.

Il Gos ha deciso il rinvio di Pescara-Fiorentina

Il Gos (Gruppo operativo sicurezza) della Questura di Pescara ha deciso ufficialmente il rinvio di Pescara-Fiorentina. Da diverse ore ormai lo stadio Adriatico è ricoperto da un manto di neve e ghiaccio, così come gli spalti dell’impianto. Le stesse strade cittadine sono ricoperte di strati di ghiaccio e così per garantire l’incolumità degli spettatori che dovrebbero raggiungere l’impianto sportivo si è deciso il rinvio della partita di Serie A.

Quando sarà recuperata Pescara-Fiorentina?

Al momento non ci sono ancora comunicazioni ufficiali sul quando sarà recuperata Pescara-Fiorentina, ma solo sul rinvio a data da stabilirsi. Spulciando il calendario delle due squadre, in questo momento le date più probabili per il recupero della partita Pescara-Fiorentina sarebbero il 18 gennaio, tra la 20a e la 21a giornata ed il primo febbraio tra la 22a e la 23 giornata di campionato. Nel caso in cui la Fiorentina dovesse essere eliminata dalla Coppa Italia, si potrebbe prendere in considerazione anche la giornata del 25 gennaio.