Pino Daniele, Il tempo resterà: Trama e Uscita del Docufilm

Un film che racconta la vita e l'amore per la musica del compianto artista napoletano

Pino Daniele, Il tempo resterà: Trama e Uscita del Docufilm 2

Sudovest Produzioni e Rai Cinema presentano il docufilm “Pino Daniele, il tempo resterà”,  in uscita nei cinema il 20, 21, 22 marzo per la regia di Giorgio Verdelli. Un docufilm che fa un grande ritratto del musicista scomparso un anno fa.

DI COSA PARLA IL FILM?

Pino Daniele dagli esordi fino agli ultimi concerti, con in più immagini inedite e mai viste, interviste a chi lo ha conosciuto, interventi di colleghi e altri personaggi famosi, immagini prese dai concerti e dal suo studio di registrazione, i ricordi dei musicisti che hanno lavorato con lui, da Tony Esposito a James Senese, a Tullio De Piscopo, a Ezio Bosso, a Stefano Bollani, da Jovanotti a Peppe Lanzetta a Vasco Rossi, da Clementino a Giorgia, a Sandro Ruotolo, passando per un ricordo di Massimo Ranieri e di Stefano Bollani che parla delle qualità del musicista e compositore Pino Daniele, fino a Claudio Amendola che, con la sua voce accompagna i momenti clou del docufilm, sottolineando i momenti più intensi.

“Pino Daniele, il tempo resterà”ha la regia di Giorgio Verdelli, è prodotto dalla “fondazione Pino Daniele” e sarà presentato in anteprima al teatro San Carlo di Napoli domenica 19 marzo, giorno del compleanno del compianto bluesman. Il docufilm ha un montaggio serrato e senza soste, con le immagini di archivio che si alternano agli interventi di artisti e amici. Il progetto ha avuto il consenso dei figli Alessandro, Cristina, Francesco, Sofia e Sara Daniele ed ha avuto il riconoscimento di film di interesse culturale nazionale e come “progetto speciale” dal Ministro dei beni culturali Dario Franceschini.

LA STORIA D’AMORE TRA PINO E LA MUSICA

“Pino Daniele, il tempo resterà” non è una biografia del musicista, è un qualcosa di diverso, è il racconto di una storia d’amore, quella tra Pino Daniele e la musica, è il racconto di quanto lui abbia dato alla musica, nel ricordo di musicisti e amici, che parlano del rispetto e della ricerca musicale che Pino Daniele aveva per la musica.
Il docufilm, dopo l’anteprima del 19 marzo, sarà nei cinema per soli tre giorni, il 20, 21 e 22 marzo.

Condividi
Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.