Attualità

Pizza a domicilio in Campania, De Luca pensa allo sblocco

Il Presidente De Luca potrebbe presto annunciare lo sblocco del delivery ma attenzione, solo per la pizza a domicilio

La Regione Campania potrebbe finalmente prevedere lo sblocco del delivery ma, soprattutto, delle consegne a domicilio della pizza. Negli ultimi giorni gli operatori, le migliori pizzerie napoletane e i cittadini avevano avanzato la proposta di sbloccare il delivery. Il sindaco di Napoli lo aveva richiesto a gran voce e lo stesso aveva fatto Matteo Salvini.

La scelta del Governatore De Luca di vietare la consegna a domicilio del food non era piaciuta, insomma, a nessuno anche perché la Campania è una delle poche realtà in cui non è permessa la consegna del cibo a domicilio. E se di mezzo ci va anche la consegna della pizza a domicilio, allora la questione si fa seria.

Secondo quanto riferito da Il Mattino, il Presidente della Giunta Regionale campana starebbe valutando la riapertura già dal 20 aprile. Dovrebbe essere quella la data in cui le pizzerie, fermo restando gli obblighi da rispettare per il contenimento del contagio, potranno riprendere con le consegne a domicilio.

Tag
Back to top button
Close
Close