Pooh, 50 anni di carriera: i concerti nei Palasport italiani in autunno

Pooh a Sanremo 2016 (Video 11 Febbraio)

Dopo il grandissimo successo delle tappe estive e dell’appuntamento del 13 settembre a Bergamo, i Pooh si preparano nuovamente a salire sul palco in una serie di appuntamenti, che li vedrà fare il giro dei Palasport italiani a partire da ottobre 2016.

I festeggiamenti per i 50 anni di carriera di una delle più amate band italiane continuano. Dopo il grande successo di “Reunion: L’ultima notte insieme“, che li ha visti protagonisti negli stadi di Milano, Roma e Messina, i Pooh si preparano ad una nuova serie di concerti, iniziata con la tappa di Bergamo lo scorso 13 settembre e che riprenderà ad ottobre, per fare il giro della penisola. Per la gioia dei fan, alle date già note dalla scorsa primavere, la storica band ha aggiunto tre nuovi appuntamenti e raddoppiato quello al Mediolanum Forum di Assago. 

Date concerti, Pooh 2016

  • 28 ottobre Eboli, Palasele
  • 29 ottobre Eboli, Palasele
  • 01 novembre Bari, Palaflorio
  • 02 novembre Bari, Palaflorio
  • 04 novembre Roma, Palalottomatica
  • 08 novembre Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena
  • 9 novembre Pesaro, Ariatic Arena **NUOVA DATA**
  • 11 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum
  • 12 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum **NUOVA DATA**
  • 14 novembre Padova, Kioene Arena **NUOVA DATA**
  • 18 novembre Firenze, Nelson Mandela Forum
  • 19 novembre Firenze, Nelson Mandela Forum
  • 21 novembre Brescia, Fiera **NUOVA DATA**
  • 25 novembre Torino,Pala Alpitour
  • 26 novembre Torino,Pala Alpitour

Info biglietti, Pooh 2016

I biglietti per il tour 2016 dei Pooh nei palasport italiani sono ancora disponibili online su TicketOne

Non è ancora possibile stabilire una scaletta ufficiale per le prossime tappe del tour dei Pooh, ciò che è sicuro è che saranno molte le sorprese riservate ai fan. Per la prima volta la band si esibirà in una formazione a cinque per celebrare non solo i loro più grandi successi, ma anche dei brani inediti scritti appositamente per il cinquantennale del gruppo.

Dopo la maturità classica, si trasferisce all'estero per coltivare una delle sue passioni : la conoscenza e lo studio delle lingue e della cultura straniera. Amante delle Arti in qualsiasi forma, le piace dedicare del tempo alla lettura e soprattutto alla scrittura.