Prison Break 5: Muore un personaggio principale

Prison Break 5: Muore un personaggio principale

La prigione più invalicabile d’America e il prisoner più intelligente tornano per una quinta imperdibile stagione. A inizio maggio è stato rilasciato sul web il trailer ufficiale della serie Prison Break e tutti i serie tv addicted hanno esultato per la conferma della quinta stagione. Purtroppo i tempi di attesa sono ancora lunghi, infatti la prima puntata andrà in onda soltanto nel 2017 ma spoiler, anticipazioni e indiscrezioni già sono molto richieste dai telespettatori. La notizia che tuttavia lascia un po’ di amaro in bocca riguarda il titolo del ritorno della messa in onda della serie, “Prison Break 5 limited serie” fa pensare che la produzione non abbia in mente una sesta stagione. Tuttavia, tutto potrebbe cambiare se gli ascolti registrassero un buon livello di share.

Le poche anticipazioni sulla story-line principale di Prison Break riguardano un probabile (ma non confermato) ritorno della bellissima coppia che ha fatto impazzire milioni di fan, Michael, il brillante ingegnere che si fa arrestare per far evadere da un carcere di massima sicurezza il fratello condannato alla pena di morte, e Sara Tancredi, medico del pronto soccorso e dell’infermeria del carcere di Fox River. I due personaggi sono divisi sia fisicamente che mentalmente. Dopo la presunta morte del padre di suo figlio, Sara si è rifatta una vita e ha sposato un altro uomo, mentre Michael è prigioniero nello Yemen. Una nuova evasione verrà preparata dagli indimenticati da Lincoln (Dominic Purcell), C-Note (Rockmond Dunbar) e Sucre (Amaury Nolasco).

Tuttavia si vocifera che in Prison Break 5 uno dei personaggi principali morirà. Di chi si tratta? I fan pensano si tratti proprio della bella dottoressa, morta già nella terza stagione, poiché l’attrice era incinta nella vita reale, poi ritornata nell’ultima stagione andata in onda con un colpo di scena e uno stratagemma che ha scosso tutto il popolo di affezionati. Staremo a vedere.

Leggi anche:

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo