Sport

Probabili Formazioni e Diretta TV di Napoli-Liverpool (Champions League 2018-19)

La seconda giornata della fase a gruppi del girone C va in scena con la spettacolare gara tra Napoli e Liverpool, finalista della passata edizione. La sfida, che promette spettacolo e bel gioco, andrà in scena alle 21:00 allo stadio San Paolo e sarà visibile in chiaro in diretta tv su Rai 2 e sui canali Sky , Sky sport 1 e Sky sport canale 252.

Napoli

Esordio europeo per il Napoli in Champions League contro il Liverpool, un’ardua sfida per i partenopei decisi a rimediare al mezzo passo falso del debutto, un deludente pareggio fuori casa contro gli abbordabili avversari della Stella Rosssa. Una vittoria risulterebbe decisiva per la qualificazione alla fase finale, ma non sarà facile portare un risultato positivo in casa contro gli inglesi, che si sono perfino rinforzati durante il calciomercato con l’arrivo dalla Roma del portiere Alisson. In estate le due squadre si sono sfidate in amichevole ed il Liverpool si è imposto con un netto 5-0 mostrando tutto il suo valore, adesso però gli schemi ed il modo di giocare del nuovo allenatore Carlo Ancellotti sono stati ampiamente assimilati dai calciatori e le cose potrebbero andare in maniera diversa. Rispetto alla passata gestione di Sarri adesso il Napoli si concede molto più turn-over ed in conferenza stampa Ancellotti ha dichiarato che la formazione che scenderà in campo sarà diversa da quella vista sabato contro la Juventus, dove i partenopei hanno rimediato una sconfitta in rimonta, e molto probabilmente Milik partirà titolare in attacco al posto di Mertens, mentre altri ballottaggi potrebbero riguardare Hysaj e Malcuit per la difesa e Zielinski per Verdi sulle fasce, confermato invece il 4-4-2:

Ospina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski, Milik, Insigne

Liverpool

Il Liverpool lo scorso anno è arrivato in finale di Champions League dove è stata battuto dal Real Madrid, grazie soprattutto ad una pessima prestazione del portiere Karius autore di due incredibili errori, mentre in questa edizione ha già esordito con una vittoria contro il Paris Saint Germain. In campionato gli uomini guidati da Kloop hanno collezionato sei vittorie su altrettante partite, record storico, e non ha ancora perso in nessuna competizione. Il Liverpool può essere inarrestabile e contro il Napoli scenderà in campo la formazione migliore, un 4-3-3 con:

Alisson, Alexander-Arnold, Van Dijk, Gomez, Robertson, Milner, Henderson, Wjnaldum, Firmino, Salah, Manè

Tag
Back to top button
Close
Close