Reddito di cittadinanza: Requisiti, Come richiederlo, Modulo

Aumentano i casi di richiesta moduli per ottenere il reddito di cittadinanza e gli enti dichiarano imbarazzati: «non c’è alcun provvedimento normativo perché è un annuncio fatto in campagna elettorale»

Comuni a 5 Stelle in Italia | Foto
Piazza San Giovanni gremita durante l'intervento di Beppe Grillo alla chiusura della campagna elettorale del Movimento 5 Stelle a Roma, 22 febbraio 2013. "Siamo 800 mila in questa piazza e 150 mila collegati in streaming". Così Beppe Grillo dal palco di piazza San Giovanni a Roma per la conclusione dello 'Tsunami tour'. "E' il più grande evento mediatico di tutti i tempi. Dio mio cosa abbiamo fatto", ha aggiunto mentre la piazza urla "tutti a casa, tutti a casa". ANSA/ALESSANDRO DI MEO

«Siamo andati a votare il Movimento 5 Stelle e ora dateci i nostri soldi», «Ma a te sono già arrivati i miei 780€?», «Ci avevano promesso un assegno se li avessimo votati». Alcune delle frasi più sentite in questi giorni post elezioni, soprattutto dopo il sorprendente 32% di voti rimediato dal movimento pentastellato. Mentre sui social non sono tardate ad arrivare meme divertenti – atte a “perculare” i grillini – in cui si vedono paesaggi post apocalittici, marchiati da frasi del tipo: “NON AVEVANO ANCORA RICEVUTO IL REDDITO DI CITTADINANZA”, in alcune città del meridione é bastato un attimo per passare dalle meme ai fatti.

A Bari richieste per il Reddito di cittadinanza

Lunedì mattina un armento di cittadini ha invaso il comune di Giovinazzo, provincia di Bari, pretendendo i moduli di richiesta del reddito di cittadinanza. Medesima situazione e stesso imbarazzo tra gli operatori del Caf di Alessandria, che destabilizzati dall’insolita domanda, han risposto ai cittadini: «Non esistono moduli per tali richiesta».

Quella che inizialmente sembrava una burla è presto diventata una drammatica vicenda, come testimoniano alcuni impiegati del patronato di Bari: «Credevamo si trattasse solo di un paio di casi isolati, forse fuorviati da qualche fake news, ma dopo qualche ora abbiamo visto ammassarsi un cospicuo numero di persone in cerca di assegni firmati da Beppe Grillo».

modello-reddito-cittadinaza

A Giovinazzo: «C’è stato anche chi è rimasto poco convinto dalle nostre risposte – commenta Nicola Massari, «storico» gestore di uno dei centri interpellati – e si è rivolto agli uffici comunali».

Triste è constatare come buona parte dell’elettorato del Movimento 5 Stelle abbia interpretato il reddito di cittadinanza come un criminoso “voto di scambio“. «Ognuno coglie quello che più gli interessa –afferma Valeria Andriano, referente locale della Uil – Poi le amare sorprese. Non è semplice per noi far capire a queste persone che si tratta di promesse elettorali. Che non esistono moduli e che persino sul reddito di cittadinanza non c’è nessuna legge approvata».

Come richiedere il reddito di cittadinanza?

In attesa che il presidente Mattarella decida (speriamo anche alla svelta) a chi affidare il governo, tocca alle piccole realtà istituzionali dare delucidazioni su quello che dovrebbe essere il primo atto dell’esecutivo a 5 stelle: «Dobbiamo far capire – aggiunge Fabio Bruzzese del comune di Savonache c’è un nuovo Parlamento e un nuovo esecutivo che dovranno insediarsi. Che si dovranno trovare i fondi necessari e le relative coperture economiche affinché possa crearsi la cornice ideale per poter realizzare questo sogno». Servono, secondo gli economisti non meno di 15 miliardi l’anno. «Dobbiamo anche spiegare – afferma – che ci vorrà del tempo prima che tutto diventi operativo, ammesso che la promessa infine sia mantenuta».

In buona sostanza quindi, con buona pace di chi aveva visto la soluzione a ogni problema con una semplice x, non è possibile chiedere ancora il reddito di cittadinanza e, probabilmente, non sarà possibile farlo ancora per molti mesi: infatti, è lo stesso Movimento 5 Stelle ad aver frenato sull’immediatezza di questo provvedimento, subordinandolo a una riforma dei centri per l’impiego. In pratica, in primis sarà necessario un Governo a guida grillina con alleati che sposino il progetto del reddito di cittadinanza, successivamente bisognerà mettere in atto quanto detto sopra e, forse, solo allora esisterà un modulo per richiedere questo sussidio.

Pubblicato da Giuseppe Naso

Classe 1985, alessandrino di provenienza, ragioniere per il rotto della cuffia e bassista con puntualitá da "open bar", amo la carbonara, la cinematografia anni 80/90 e "Welcome to the Sky Valley" è il cd più bello del mondo!

Milano Rocks

Milano Rocks 2018: Franz Ferdinand tornano in Italia

Perché si festeggia la Festa della Donna: Storia e Origine

Primo sciopero delle donne in Italia: Festa delle Donne 2018