Politica

Referendum 4 dicembre, Sondaggi 15 novembre 2016: Risultati

Ormai il referendum del prossimo 4 dicembre è vicino, ma chi è in vantaggio nei sondaggi? Ecco i risultati dell’ultimo datato 15 novembre 2016.

Secondo le intenzioni di voto realizzate da Ixe per Agorà il No è in vantaggio e cresce man mano che la data fatidica si avvicina e i votanti entrano nell’ottica di recarsi alle urne. Ma naturalmente ancora è troppo presto per cantare vittoria per i sostenitori del No perché ancora la strada è lunga ed irta e si sta vedendo in televisione come sui social come i colpi bassi non si risparmiano né da una né dall’altra.

COME VOTERA’ AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE?

Alla domanda secca rivolta agli elettori su come voteranno al prossimo referendum del 4 dicembre la risposta data a Ixe è stata così percentualizzata: i No sono cresciuti dal 38% al 40% e i sono rimasti invariati al 37%. Sono nel frattempo scesi gli indecisi che sono passati dal 25% del 21 ottobre al 23% dell’11 novembre quando è stato rilevato il loro parere.

ANDRA’ A VOTARE AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE?

Un’altra domanda che ha segnato un aumento significativo e che è correlata con coloro che si recheranno alle urne e voteranno No. Infatti se al 21 ottobre erano il 55% coloro che erano convinti di andare a votare ora la percentuale è salita al 61%, naturalmente sono scese sia quella relative a coloro che non andranno ai seggi che passa dal 32% al 29% sia quella degli indecisi che va dal 13% al 10%.

Leggi anche:

Tag

Nicola Salati

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.
Back to top button
Close
Close