Referendum Grecia 2015: Perchè si vota e cosa si decide?

Elezioni Amministrative 2015, quando si vota? La data fa discutere

Il 5 luglio 2015 è un giorno molto importante per la Grecia visto che i cittadini ellenici saranno chiamati alle urne. A votare il referendum indetto dal premier Alexis Tsipras ci saranno 9,8 milioni di aventi diritto che dovranno decidere sull’accordo del Paese con i propri creditori.

Il referendum è stato indetto per rispondere SI o NO a questo quesito: «Deve essere accettato il progetto di accordo presentato da Commissione europea, Bce e Fmi nell’Eurogruppo del 25 giugno 2015, composto da due parti che costituiscono la loro proposta? Il primo documento è intitolato “Riforme per il completamento dell’attuale programma ed oltre” ed il secondo “Analisi preliminare per la sostenibilità del debito».

Le urne saranno aperte dalle 6 del mattino (ora italiana) e chiuderanno alle 18 (ora italiana). L’indecisione sembra essere ancora tanta e alla fine si vedrà se vinceranno i SI oppure i NO con conseguenze diverse nel caso di una vittoria o dell’altra.