Referendum, Matteo Renzi: “Si vota nel 2018”

Ieri sera il premier Matteo Renzi ha dichiarato che comunque sia l’esito del Referendum sulle riforme in programma questo autunno, gli Italiani andranno a votare nel 2018.

Durante un incontro con il pubblico che si è svolto ieri sera al Caffè La Versiliana a Marina di Pietrasanta (LU) il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha dichiarato quanto segue:

Si vota nel 2018 comunque vada il referendum“.

Di fatto il premier spiega questo il suo retro-front su quanto dichiarato in tempi non lontani, quando ammetteva che una sconfitta del “sì” referendario avrebbe sancito le sue immediate dimissioni, con questa dichiarazione:

Ho sbagliato a dare dei messaggi, questo non è il mio referendum.(…) Ma soprattutto perchè questa riforma è la riforma degli italiani. Io ho sbagliato a personalizzare troppo. Ma ora bisogna  semplicemente dire la verità sul merito della riforma. La strategia sul referendum è semplice: dire la verità”

Renzi, sempre durante il corso del dibattito a La Versiliana e ancora in merito al referendum, ha invitato per i prossimi giorni, il Presidente dell’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani italiani che si è detto, da tempo, schierato per il “No alle riforme”.

Invito il presidente dell’Anpi ad una delle Festa dell’Unità in Emilia-Romagna la prossima settimana per discutere con me di referendum. Io dirò come la penso e lui dirà come la pensa. E poi ci daremo un abbraccio

Non ultimo il premier Renzi ha anche sottolineato l’importanza dell’incontro che si terrà a Ventotene con Angela Merkel e Francois Hollande:

“Tutti gli italiani dovrebbero essere orgogliosi che l’appuntamento sia in uno dei luoghi simbolo del nostro Paese. L’Europa smetta di essere solo l’UE della finanza, delle banche, delle regole tecnocratiche e torni a essere l’Europa ideale di Spinelli. La partita è tutta da giocare, ma va giocata”.

Condividi
Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.