Regno Unito, Voto anticipato l’8 giugno: l’annuncio della May

Il Premier Theresa May ha annunciato il voto anticipato: nel Regno Unito si voterà l'8 giugno

Mentre continua il processo di uscita dall’UE del Regno Unito la premier inglese Theresa May ha deciso che il suo Paese andrà al voto anticipato l’8 giugno. L’annuncio è stato dato dalla premier in un discorso alla Nazione pronunciato di fronte alla sua residenza al numero 10 di Downing Street. I sondaggi, per il momento, danno ragione alla May che punta a un buona maggioranza per proseguire senza intoppi nella Brexit.

Elezioni anticipate: decisione nell’aria

In Inghilterra si vociferava già da qualche giorno che la maggioranza fosse interessata ad andare quanto prima al voto per puntare a numeri che avrebbero facilitato il complesso iter per l’uscita del Paese dall’Unione Europea. I dubbi sono stati sciolti quest’oggi quando la May ha annunciato la data di apertura dei seggi per un consultazione elettorale che, per importanza storica, sarà seconda solo al referendum dello scorso giugno.

I sondaggi premiano la May

Secondo quanto si può apprendere dai sondaggi di Oltremanica, il Partito Conservatore guidato da Theresa May sembra avere un discreto margine di vantaggio sui rivali Laburisti. È per questo motivo che si è deciso di prendersi il rischio di indire elezioni anticipate, ma i sondaggi, come l’ultimo anno di voti in giro per il mondo ha confermato, possono rivelarsi sempre cattivi consiglieri.

E la Brexit?

Certamente alla base di questa scelta c’è il desiderio di accaparrarsi un margine di vantaggio in Parlamento più consistente rispetto all’attuale: infatti, il Regno Unito è coinvolto in un passaggio chiave della sua secolare storia e il Governo non vuole trovarsi a fare i conti con maggioranze risicatissime nel corso dei tanti passaggi che il processo di uscita dall’Unione Europea richiederà da qui ai prossimi anni.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.