Ricette di Andrea Mainardi: la pizza di riso

andrea-mainardi-chef

Ultima tra le ricette di Andrea Mainardi (ma solo in ordine di tempo) quella della pizza di riso, presentata a La Prova del Cuoco, noto programma Rai condotto da Antonella Clerici con Anna Moroni (altra seguitissima cuoca). Delle ricette di Mainardi ormai si parla con continuità tanto che il noto chef continua a far parlare di sé con continuità.

La ricetta della pizza di riso rappresenta un piatto gustoso, veloce da preparare e molto scenografico. Insomma, se avete una cena da preparare potrebbe essere il piatto giusto da mettere in tavola. In realtà si tratta di una di quelle ricette che puntano anche al recupero di “prodotti avanzati” e che non vale per niente la pena di buttar via.

Se avanza per esempio del riso lesso, la soluzione potrebbe essere proprio quella della ricetta della pizza di riso che consente di trasformare un prodotto sostanzialmente dietetico in un pasto gustoso e a effetto.

La ricetta della Pizza di Riso di Andrea Mainardi

Il procedimento per realizzare le pizza è semplice e alla portata di tutti. Il livello di difficoltà non altissimo. Vediamo però prima quali sono gli ingredienti necessari per la ricetta.

  • 1 cipolla;
  • 200 g di riso Carnaroli;
  • 600 g di passata di pomodoro;
  • 1 mazzetto di basilico;
  • 100 g di formaggio grattugiato;
  • 100 g di scamorza affumicata;
  • 4 mozzarelline di bufala;
  • olio di oliva;
  • sale;
  • pepe;
  • 30 g di burro.

Il primo passaggio da eseguire è quello della preparazione del sugo. Facciamo quindi soffriggere burro e cipolla, facendo tostare il riso a cui aggiungere poi passata di pomodoro e basilico fresco. Da parte abbiamo preparato un brodo con un goccio di vino: servirà per far cuocere il riso molto più del tempo normale di cottura (circa 40 minuti). Intanto prepariamo una teglia imburrata e versiamo il riso: livelliamo e inseriamo la scamorza. Altro strato di riso, mozzarella e formaggio grattugiato.

I tempi di cottura, oltre a quello del riso, prevedono circa 12 minuti a 200 gradi.