Riforma della Scuola: Camera approva assunzione di 100mila precari

Approvato alla Camera l’articolo 10 del ddl scuola, articolo che prevede un piano di assunzioni per circa 100mila professori precari a tempo indeterminato a partire dal 1 settembre 2015. I voti a favore sono stati 263, contro i 122 contrari. Sono 25 gli astenuti al voto. Il piano straordinario di assunzione a tempo indeterminato sarà operativo per tutti i vincitori del concorso del 2012.

Parliamo di circa 100.000 posti per i professori precari. Il numero delle assunzioni deve essere determinato dal Ministero entro 15 giorni dalla data di entrata in vigore della legge, sulla base delle indicazioni dei Dirigenti scolastici. Il numero degli idonei non vincitori del concorso non potrà superare il 10% del numero dei posti messi a bando, e le graduatorie avranno una durata al massimo per tre anni. Tutti i vincitori del concorso del 2012 che non rientreranno nel piano straordinario per l’anno 2015, lo saranno negli anni a seguire.

Leggi anche: