Riforma Pensioni, le News di Oggi (1 Ottobre 2016): Sindacati insoddisfatti?

Inizia il mese di ottobre, altrettanto importante per la realizzazione della nuova riforma delle pensioni. Andiamo a vedere tutte le news di oggi 1 ottobre 2016.

La nuova riforma delle pensioni prende forma ogni giorno di più. Dopo il primo accordo tra Governo e Sindacati, che ha sancito la nascita dei primi provvedimenti (14-esima, pensioni minime etc.), la strada è tutt’altro che in discesa. Nelle prossime settimane ci saranno infatti ulteriori incontri. Noi di Newsly.it anche oggi 1 ottobre 2016 vi aggiorneremo con tutte le news.

Riforma Pensioni, Barbagallo non soddisfatto

Susanna Camusso, Segretario Generale Cgil, non si reputa soddisfatta al 100% dell’incontro dello scorso 28 settembre: “si è fatto un buon lavoro, ma non è ancora concluso”. Le risorse messe a disposizione dal governo, 6 miliardi in tre anni, non vengono invece considerate sufficienti da Carmelo Barbagallo (Segretario Uil): “I sei miliardi stanziati non sono sufficienti e non dimentichiamo gli esodati e il resto della piattaforma”.

Riforma Pensioni, Def parla di pensioni

Si parla di pensioni anche durante il Def. Ecco il testo di una nota: “Nella prossima legge di bilancio sono allo studio misure volte a incidere su povertà e welfare, quali il rafforzamento delle pensioni più basse, il finanziamento dei canali di flessibilità – come l’Ape – per le pensioni complementari, il riconoscimento dei lavori usuranti, e la previsione di risorse aggiuntive per il piano di contrasto alla povertà”.

LEGGI ANCHE:

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...