Politica

Riforma Pensioni, le News di Oggi (18 Novembre 2016): 50 euro in più alle minime?

Tutte le ultime news di oggi 18 novembre 2016 in merito alla riforma delle pensioni.

Il tema della riforma delle pensioni è strettamente connesso con quello della legge di bilancio, che ha appena ricevuto la sua prima valutazione da parte dell’UE. Le cifre destano un po’ di preoccupazione in casa Euro, anche senza le spese previste per la ricostruzione nelle zone terremotate. Il governo, lo ricordiamo, stanzierà 6 miliardi nei prossimi tre anni per risanare il settore previdenziale tramite interventi su APE, quattrodicesima, innalzamento delle pensioni minime e molte altre manovre.

Intanto il Premier Renzi continua a rassicurare gli italiani: “Sulle pensioni minime è tutto confermato: la minima sotto i mille euro nel 2017 aumenta dai 30 ai 50 euro netti euro mensili”. Andiamo a vedere le ultime news in merito di oggi 18 novembre 2016. 

Riforma Pensioni, Pedretti a Bologna

Ivan Pedretti, segretario generale dello Spi-Cgil, sta continuando il suo tour in diverse città italiane al fine di far comprendere al meglio i nuovi interventi in materia previdenziale. Ecco le sue ultime dichiarazioni: “Oggi sono stato al Comitato direttivo dello Spi-Cgil di Bologna. Un’altra ottima occasione per fare il punto con i nostri pensionati sull’intesa che abbiamo sottoscritto con il governo e sul referendum sul quale tutti ci apprestiamo a votare. Ho avuto modo di confrontarmi con tanti nostri iscritti bolognesi che ci invitano a continuare sulla strada che abbiamo intrapreso”.

Riforma pensioni, Protocollo spiegato in cinque appuntamenti

Il recente protocollo sulle pensioni verrà spiegato dai sindacati in cinque appuntamenti. Il primo sarà il prossimo 21 novembre nella sala polivalente Gabencel di Morgex; il secondo il 24 novembre nel salone Cgil di Aosta; terzo appuntamento il 25 novembre nella sala Palais des services di Pont-Saint-Martin; quarto appuntamento il 28 novembre nella saletta della biblioteca di Chatillon; si concluderà il 29 novembre prossimo nell’auditorium delle scuole di Issogne.

Tag
Back to top button
Close
Close