Politica

Riforma Pensioni, le News di Oggi (29 Novembre 2016): aumenti per le minime

Tornano le news sulla riforma delle pensioni 2016. Andiamo a vedere quelle di oggi 29 novembre 2016.

Continuano le novità sulla riforma delle pensioni 2016, che tiene ancora “sulle spine” milioni di italiani desiderosi di sapere se e quanto percepiranno nel loro assegno pensionistico. In attesa di valutare gli effetti dell’ APE (anticipo pensionistico) sono tanti i nodi ancora da risolvere, anche se c’è chi storce il naso. Andiamo a vedere insieme le ultimissime news a riguardo di oggi 29 novembre 2016.

Riforma Pensioni, le parole di Renzi a Domenica live

Matteo Renzi, ospite a Domenica Live (programma di Canale 5) parla soprattutto del referendum, ma non si dimentica del nodo pensioni. Durante l’intervista rilasciata a Barbara D’urso annuncia infatti i primi aumenti per chi percepisce pensioni al di sotto dei mille euro. Questi saranno dai 30 ai 50 euro, mentre non ci saranno più gli 80 euro degli anni precedenti. Una novità che potrebb comunque far piacere ai pensionati italiani.

Riforma Pensioni, prime buste arancioni in Trentino

Intanto arrivano le prime buste arancioni (cioè quelle inviate dall’Inps con la situazione previdenziale di 45 mila lavoratori) in Trentino. Un’altra buona notizia, come annunciato dal Presidente Tito Boeri alcuni giorni fa. All’interno delle buste arancioni saranno riportate la data di pensionamento ed una prima simulazione di importo degli assegni previdenziali.

Riforma Pensioni, le ultime su precoci ed usurati

Novità anche per la categoria dei precoci e degli usurati. Coloro i quali hanno versato 12 mesi di contributi prima dei 19 anni potranno infatti attuare il pensionamento anticipato con 41 anni di contribuiti, quasi due anni in meno rispetto a prima. Tali agevolazioni sono previste solo per chi ha svolto lavori particolarmente usuranti. 

https://www.newsly.it/riforma-pensioni-news-oggi-23-novembre-2016-camusso-ape

Tag
Back to top button
Close
Close